Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Leggilo anche tu: Quasi per caso di Giancarlo De Cataldo

Si tratti di interesse o desiderio, insomma, è sempre un affare di esseri umani e non di algoritmi.

Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per caso.
Dopo le ambientazioni contemporanee, per il nuovo libro,  l’autore ha scelto una delle cornici più affascinanti e inedite della storia italiana: i giorni della Repubblica Romana, lo Stato repubblicano sorto nel 1849 in seguito ai grandi moti di ribellione del 1848 e governato dal triumvirato Armellini – Mazzini – Saffi.

Emiliano dovette fare appello a ogni sua energia per non saltargli addosso. Cavour. Maledetto. Quella serpe non faceva mai niente a caso. Aveva forse bisogno di qualcosa da lui? E di che cosa? All’improvviso, dall’esterno filtrò una voce tonante.”

Mentre impazzano assalti e rovesci di alleanze, i protagonisti del libro definiscono se stessi, le proprie aspirazioni, scelgono le battaglie per cui combattere.
È una storia che si intreccia perfettamente con le vicende di un periodo storico, il Risorgimento, che ha definito la nostra nazione, indicando ai posteri la via per ricominciare.

E su tutto, il meccanismo del giallo che l’autore padroneggia in modo impeccabile mescolando le tessere di una battaglia storico-politica che somiglia a un gioco delle parti.

Così, il delitto e l’investigazione, collocati in un tempo che fu, si possono finalmente raccontare ancora una volta per ciò che, in fondo, sono sempre stati: una sfida fra il bene e il male che si sviluppa nel regno delle passioni distorte.

Giancarlo De Cataldo

Taranto, 1956, è magistrato, drammaturgo, sceneggiatore. Ha scritto il bestseller Romanzo criminale del 2002, che gli è valso il prestigioso Premio Scerbanenco e numerosi altri romanzi, tra cui Suburra – 2013 – insieme a Carlo Bonini. Il suo ultimo romanzo è Alba nera – Rizzoli 2019 -. È uno dei pochissimi italiani ad aver vinto il Prix du Polar Européen.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Uno nessuno centomila

Pirandello in un mondo di mascherine

Maschere di donna

Perchè una donna non è una singola faccia: Maschere di donna, di Fumiko Enchi

Nel nome di Dante. Diventare grandi con la Divina Commedia

La Divina Commedia, Inferno: Canto IX

Frozen e il regno di ghiaccio

Le Offerte di libri: Trolley rigido da cabina di Frozen

Speciale

Poesia dorsale: ovvero gli esperimenti poetici

Io che ho visto i delfini rosa

Novità in libreria: ultime uscite di Oltre Edizioni per giugno 2021

Leggere un giallo ambientato in un’epoca storica particolare come quello del Risorgimento italiano mi alletta tantissimo. Che ne pensi caro iCrewer? Sei d’accordo?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1