0

Leggilo anche tu: “Quasi innocente” di Paolo Pinna Parpaglia

Quasi innocente
0

0

Leggi la sinossi

Esce per Newton Compton Editori il nuovo giallo di Paolo Pinna Parpaglia “Quasi innocente”, una vicenda forense ambientata nel cuore della Sardegna.

“Quasi innocente” è il titolo del nuovo libro di Paolo Pinna Parpaglia, un altro giallo che segue il precedente “Quasi colpevole”, ambientato a Borore, un piccolo paesino del cuore della Sardegna. Un giallo all’italiana che ha già ottenuto il consenso della stampa in quanto “tiene incollato il lettore fino al gran finale”.

TRAMA

A Borore, piccolo paesino del Marghine, al centro della sardegna, c’è un serial killer che terrorizza la comunità in quanto entra nelle case, immobilizza silenziosamente le vittime e poi obbliga le mogli a uccidere con un colpo di pistola in fronte i propri mariti. Sono già morti così Giuseppe Nonnis e Mariano Spada sotto gli occhi scioccati delle mogli. Roberto Cerchi è il maggiore sospettato per l’omicidio dei due uomini, in quanto ritenuto da tutti “particolarmente strano”. I genitori del Cerchi, sicuri dell’innocenza del figlio, ingaggiano Antonella Demelas, avvocato di Cagliari, che prima si trasferisce a Borore e poi sveste la toga e indossa i panni dell’investigatrice per provare l’innocenza del Cerchi. Ma si vede costretta a scontrarsi con la realtà del piccolo paese, a Borore infatti rancori e dicerie rischiano in ogni momento di depistare le indagini. Tra dubbi e incertezze la missione della Demelas risulta essere disseminata di insidie e particolarmente ardua. 

Riuscirà l’avvocato Antonella Demelas a provare l’innocenza di Roberto Cerchi?

Riuscirà a porre fine alla fame di violenza efferata del Killer di Borore?

“Quasi innocente” è un vero e proprio giallo che secondo il mio punto di vista è la lettura ideale da fare sotto l’ombrellone questa estate tra una granita e un sorso di spritz immersi nelle vicende forensi e nell’intrigata corsa contro il tempo verso la verità.

L’ AUTORE

Paolo Pinna Parpaglia vive a Cagliare e fa l’avvocato. E’ laureato in Giurisprudenza e sempre per Newton Compton Editori ha già pubblicato “Quasi colpevole”

 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp