0

Leggilo anche tu: L’unica cosa che conta, di Cora Brent

L’unica cosa che conta, di Cora Brent
0

0

Leggi la sinossi

È uscito anche in Italia L’unica cosa che conta, di Cora Brent, un nuovo capitolo della Gentry Boys Series.

Dopo l’uscita di Questo nostro amore sbagliato e Amarti è un rischio meraviglioso, L’unica cosa che conta, di Cora Brent, edito da Newton Compton Editori, ha per protagonista Chase, il terzo fratello Gentry. Questo romanzo new adult fa parte della Gentry Boys Series, sette libri stand-alone che raccontano la storia dell’omonima famiglia. In questo capitolo Cora Brent ci racconta la storia d’amore tra Chase e Stephanie, oltre all’evoluzione del legame profondo che unisce Cord, Creed e Chase – ovvero i tre fratelli Gentry – fin dal primo libro.

TRAMA

La vita di Stephanie è fatta di soldi, scommesse e fogli paga. Ha dovuto badare a se stessa da quando era bambina, senza nessuno a coprirle le spalle, e si è sempre sentita padrona della sua vita. Almeno fino a quando una delusione non le ha fatto crollare il mondo addosso, rendendola spaventata all’idea di potersi fidare di nuovo di chiunque altro.
Chase Gentry non avrebbe mai potuto immaginare di perdere la testa per una come Stephanie. È scostante, fredda e, diversamente da tutte le donne con cui sia mai stato, non cerca di attirare la sua attenzione. Il problema è che non riesce a togliersela dalla testa. Innamorarsi di lei potrebbe essere una scommessa molto rischiosa.

Cora Brent

Scrittrice bestseller del New York Times e di USA Today, Cora Brent ha sempre desiderato intraprendere questa carriera. Nata in un posto molto freddo, appena ha potuto si è trasferita nel deserto. Oggi vive ancora qui, con il marito, i due figli e un cactus. Per la Newton Compton Editori ha pubblicato i primi tre capitoli della Gentry Boys Series, Questo nostro amore sbagliato, Amarti è un rischio meraviglioso e L’unica cosa che conta

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp