0

Leggilo anche tu: “L’imprevedibile movimento dei sogni” di F. Sangalli e F. Bozzetti

imprevedibile movimento dei sogni
0

0

L’imprevedibile movimento dei sogni“, un esordio potente che affronta un tema attuale e controverso come quello dell’eutanasia. In uscita il 4 giugno – DeA Planeta

Caro iCrewer, eccomi oggi a segnalarti un testo il cui argomento è senz’altro d’attualità, “L’imprevedibile movimento dei sogni“, la cui trama mi ha subito incuriosito e ho quindi deciso di mettere in lista questo titolo tra le mie prossime letture. Eccola anche qui per te:

Basta un attimo per cambiare tutto. Basta un attimo perché Isabella, diciassette anni, si schianti sulla terra rossa di un campo da tennis e si risvegli sotto le luci al neon del pronto soccorso. Non è la prima volta che sviene così, all’improvviso, e quindi non può essere dimessa. Per Isabella il ricovero nel reparto di pediatria è peggio di un incubo: gli esami continui, gli infermieri opprimenti e poi quella silenziosa compagna di stanza che passa il tempo a leggere libri. Eleonora è abituata ai ritmi dell’ospedale: è sempre stata malata, fin da quando ha la possibilità di ricordare. Conosce tutto e tutti lì dentro, conosce anche Daniela, una strana ragazza con un tatuaggio sul collo che se ne va in giro per il reparto canticchiando sempre la stessa canzone. Tra Isabella, Eleonora e Daniela nasce un’improbabile amicizia. Una simbiosi capace di valicare persino il confine tra la vita e la morte. Un’alleanza che le porterà a una scelta dura ed estrema e a scoprire la verità su loro stesse e sul proprio destino. Apprenderanno quanto crudele e meraviglioso sia crescere, in un viaggio visionario che in pochi, intensissimi giorni le renderà adulte. Tra fantastico e reale, epifanie e rivelazioni, atti temerari e addii, una corsa a perdifiato inaspettata, spaventosa e straordinaria. Come inaspettata, spaventosa e straordinaria può essere la vita stessa.

“L’indimenticabile storia di tre ragazze che muoiono dalla voglia di vivere. Un romanzo straordinario che parla di identità, libertà e sogni. E del prezzo che a volte bisogna pagare per realizzarli”

GLI AUTORI

l'imprevedibile movimento dei sogni

Francesca Sangalli è drammaturga, scrittrice, sceneggiatrice.
Nata a Milano nel 1980, ha studiato presso l’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine, ha frequentato il corso di teatro di Kuniaki Ida e la facoltà di Lettere Moderne dell’Università Statale di Milano. Ha studiato drammaturgia con Sonia Antinori, Giuliana Musso, Ascanio Celestini, Renata Molinari, Jurij Leonovič Al’šic, Carlo Tolazzi. Si è poi specializzata in Storytelling e scrittura per film d’animazione con Matthew Luhn e Valerie Lapointe sceneggiatori e animatori Pixar. È pubblicata da Emmabooks, Edizioni L’Omino Rosso e Fausto Lupetti Editore.

l'imprevedibile movimento dei sogniFabrizio Bozzetti è sceneggiatore a livello internazionale, docente e giornalista. Laureato in Lettere Moderne e allievo di Ermanno Olmi, ha ottenuto molti riconoscimenti tra cui il Premio Solinas. Tra i suoi scritti troviamo “Asian ex” pubblicato a cura di Nanni Moretti, mentre tra i film “La mia seconda volta” è stato premiato al Giffoni Film Festival.

 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp