Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Leo Messi. La pulce

Leggilo anche tu: “Leo Messi. La pulce” di Alessandro Ruta

Un libro per conoscere la vita e la carriera di Leo Messi, uno dei giocatori più forti di tutti i tempi.

Leo Messi. La pulce è il titolo di questo nuovo libro scritto da Alessandro Ruta per Diarkos, inserito nella collana Grande Sport che vede al suo interno diversi titoli legati al mondo del calcio. E se si parla di calcio, qualunque sia la vostra squadra del cuore, sicuramente sarete tutti uniti nel definire Leo Messi uno dei giocatori più forti degli ultimi venti anni. Si potrebbe dire “il più forte”, ma poi si rischierebbe di tirarci contro le ire di chi invece ritiene il portoghese Cristiano Ronaldo migliore del piccolo argentino che ha legato la sua carriera al Barcellona. In questo libro si ripercorre la storia del campione, partendo dalla sua vita e arrivando al numero infinito di trofei vinti, record stabiliti ed emozioni regalate a chi, come me, ama questo meraviglioso gioco.

LA TRAMA

Lionel Andrès Messi Cuccittini, per i più Leo Messi, è chiamato la La Pulce per via della sua statura: 1,69 cm, solo due in più di un certo Diego Armando Maradona. E’ considerato uno dei più forti giocatori del pianeta di oggi e di tutti i tempi. Grazie alla sua statura può sfruttare la velocità e il suo funambolismo per scartare gli avversari e ubriacarli lasciandoli sul posto. 

Leo Messi, grazie ai suoi numerosi gol, ha accumulato tantissimi record, e ha legato tutte le sue ottime prestazioni nella Liga Spagnola, il massimo campionato iberico, alla maglia del Barcellona, gloriosa squadra catalana. Solo nella Liga 2018 Leo ha segnato 43 gol in 38 partite toccando così una media gol assurda di 1,13 gol a partita. E’ il giocatore che detiene il record di gol segnati in partite ufficiali con la maglia del Barcellona ed ha vinto ben cinque palloni d’oro, quattro consecutivamente, dal 2009 al 2012.

In questo libro si ripercorre tutta la sua storia, dalle origini italiane, al viaggio giovanissimo dall’Argentina a Barcellona, al primo contratto firmato su un tovagliolo e, prestazione dopo prestazione, al suo essere diventato leggenda.

Se amate il calcio e vi emozionate davanti alle prodezze dei campioni che scrivono e rendono indelebile la storia di questo sport, sarete anche amanti e curiosi di conoscere cosa si cela dietro la classe e la vita di chi fa parlare di se per ciò che esprime sul campo.

L’AUTORE

Alessandro Ruta è nato a Milano nel 1982 e vive tra l’Italia e Bilbao, nei Paesi Baschi in Spagna. E’ un giornalista: ha scritto per la Gazzetta dello Sport e in seguito ha lavorato a Mediaset. E’ stato anche consulente per società di gioco online.

Potrebbe interessarti...

Una storia americana

Novità in libreria Mondadori – Saggistica

La saga dei Dumont. Mi fido solo di te

Novità in libreria: Newton Compton editori

Speciale

Cover reveal: Jamie Beck e Le ragioni del cuore

Speciale

Autori in tasca: L’eredità di Quasimodo

Speciale

Metti una cena galante con… un personaggio immaginario della letteratura

Il primo che passa

Novità Mondadori del 19 gennaio. Narrativa

E tu da che parte stai? Messi o Ronaldo?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1