Le grandi religioni del mondo Book Cover Le grandi religioni del mondo
Christophe Queruau Lamerie
religioso
Arkeios Edizioni
In pubblicazione
256

Ecco per te, lettore appassionato, un testo che ti accompagnerà nelle credenze religiose da Zoroastro, Mosè, Lao-Tze, Buddha, Gesù, Maometto.

Questo è ciò che ti viene proposto ne Le grandi religioni del mondo

“Da più di quattromila anni la maggior parte delle credenze religiose fa riferimento a Zoroastro, Mosè, Lao-Tse, Buddha, Gesù, Maometto ciascuno dei quali presume di essere l’unico detentore della verità. Ma se gli insegnamenti delle varie religioni sono derivati da un principio unico, non dovrebbe esserci una sola religione? I loro precetti non dovrebbero esprimere uno scopo unico e comune a tutto il genere umano? Perché non ipotizzare che questi dispensatori di verità abbiano comunicato lo stesso messaggio, declinato in maniera diversa secondo il contesto socioculturale e la maturità spirituale di coloro ai quali si rivolgevano? In questo senso, se gli uomini non avessero male interpretato, deformato o falsificato i loro precetti, oggi avremmo un’unica espressione omogenea della Volontà divina. Questa è l’ipotesi proposta da Christophe Queruau Lamerie nel suo studio rigoroso, frutto di una ricerca ventennale. Per approfondire tale esaltante prospettiva, l’Autore mette a confronto i punti di vista accademici e le grandi tradizioni religiose, assieme a racconti poco conosciuti della vita di questi maestri. Tali fonti ci restituiscono il fascino, troppo spesso occultato, della purezza dei loro insegnamenti, che lungi dal suscitare il dissenso, convergono semmai verso una verità e un’ambizione universali, centrate sulla virtù dell’amore, sull’aspirazione alla bellezza e sul rispetto della natura, o sulla celebrazione della femminilità, ispiratrice dell’uomo.”

Un libro che spiega, avvalendosi di testi accreditati, come sono nate le grandi religioni del mondo, come si sono diffuse, come e perché sono state spesso travisate, che cosa hanno in comune. Una prospettiva ottimistica in un’epoca in cui le tensioni interreligiose si vanno inasprendo.

Christophe Queruau Lamerie, diplomato all’École des hautes études commerciales, ha svolto attività di management nel settore dell’alta tecnologia. Si interessa di questioni etiche legate alla governance, che l’hanno indotto a conseguire un master in bioetica e un dottorato in “Religioni e società” presso l’École pratique des hautes études.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami