0

Leggilo anche tu: “La vita segreta degli animali” di Peter Wohlleben

La vita segreta degli animali
0

0

Leggi la sinossi

Cari iCrewers eccomi qui con una nuova segnalazione, questa volta si tratta di un libro che parla di animali, e soprattutto delle loro emozioni.

Non so voi ma io me lo sono chiesto tante volte se gli animali provano tristezza, solitudine, gioia come noi. Ma devo dire che i dubbi che avevo sono stati spazzati via da quando ho adottato una bellissima bassottina che da poco è diventata mamma.

Ho seguito il suo parto e sono stata tutta la notte accanto a lei e quando sono nati i cuccioli, dopo un iniziale momento di titubanza, li ha coccolati e leccati per tutto il tempo.

Io e lei prima del parto eravamo inseparabili, lei mi seguiva ovunque e voleva stare sempre con me. Adessso viene poche volte sulle mie gambe ma quando lo fa mi guarda e sembra volermi dire “scusami, ma devo andare, i miei piccoli hanno bisogno di me, ti voglio bene” e io con una carezza le rispondo “ vai, tranquilla, anch’io te ne voglio tanto”.

“Provano gioia, dolore, paura e riconoscenza – Vivono assieme chiamandosi per nome – Sono coraggiosi e ricercano il piacere e il divertimento”

Il libro che vi sto proponendo parla proprio dei comportamenti e della vita emozionale di diversi animali, quelli del bosco e della fattoria, offrendo il punto di vista e i racconti di un uomo che vive a contatto con gli animali e che anche grazie alla sua  esperienza come guardabosco ha potuto osservarli da vicino; supportando questa esperienza con le recenti scoperte scientifiche sul tema.

Andiamo a scoprire insieme la trama:

“Amorevoli come uno scoiattolo, fedeli come un corvo imperiale, compassionevoli come un topo selvatico, tristi come un cervo: gli animali sono in grado di provare queste emozioni? Questi sentimenti sono una prerogativa esclusiva dell’uomo e della donna? Sulla base delle più recenti scoperte scientifiche, illustrate mediante osservazioni ed esperienze personali con gli animali, l’appassionato guardaboschi Peter Wohlleben ci accompagna in un mondo pressoché inesplorato: quello degli straordinari comportamenti e delle emozioni degli animali domestici, del bosco e della fattoria. Ecco allora che ci rendiamo conto di come gli animali ci siano più vicini di quanto immaginassimo. Una prospettiva affascinante, illuminante e talvolta incredibile! Gli animali provano empatia per i loro simili, conducono una vita sociale in cui nutrono sentimenti di amore e tristezza, e affrontano con coraggio il pericolo invece di darsi istintivamente alla fuga. Nella loro vita quotidiana, trova spazio perfino il divertimento: ci sono cornacchie che manifestano un grande piacere nell’usare i tetti come scivoli! Wohlleben riconosce l’esistenza di una grande coscienza emotiva anche fra i nostri animali domestici e da allevamento: lo sentiamo allora raccontare della sua giumenta Bridgi, che si volta vergognosa quando le capita di essersi “comportata male”, e descrivere come il suo subdolo gallo Fridolin inganni le galline del pollaio per soddisfare i propri appetiti. L’autore attinge alla sua pluridecennale esperienza di guardaboschi e nello stesso tempo si basa anche sulle più recenti scoperte scientifiche, regalandoci un libro sorprendente e istruttivo che ci farà considerare con occhi diversi gli animali del bosco e quelli dei campi, come pure quelli domestici e quelli da cortile. Un avvincente viaggio nella vita segreta degli animali per scoprire come vivono e interagiscono tra loro.”

Per chi ama gli animali e per chi vuole saperne di più su questo aspetto della loro vita, consiglio questo libro che sicuramente soddisferà tutte le nostre curiosità.

[amazon_link asins=’8893192373′ template=’ProductCarousel’ store=’game0ec3-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c7b5ad4e-13ed-11e9-95f7-a33aad587ac0′]

Peter Wohlleben

Peter Wohlleben e la vita emozionale degli animali

Peter Wohlleben, nato nel 1964, voleva diventare ambientalista già da bambino. Ha studiato scienze forestali e ha prestato servizio per più di vent’anni presso il corpo forestale.

Dopo essersi licenziato per mettere in pratica le sue convinzioni ecologiche, oggi dirige un’azienda forestale ambientalista nell’Eifel in cui pratica il ritorno alla foresta vergine. È ospite di diverse trasmissioni televisive, tiene conferenze e seminari ed è autore di libri sui temi del bosco e della protezione ambientale: nel 2017 per Garzanti esce il suo primo libro “La saggezza degli alberi”. Nel 2018 esce sempre per Garzanti “La saggezza del bosco”.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp