Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Dino Buzzati

Leggilo anche tu: La famosa invasione degli orsi in Sicilia

Una fiaba tradizionale scritta e disegnata da Dino Buzzati

Caro lettore, oggi ti voglio parlare del libro La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Dino Buzzati, pubblicato da Mondadori nella collana Oscar Baobab, che comprende i grandi classici della letteratura. Buzzati rientra tra i più grandi scrittori fantastici del Novecento. Io ho incontrato questo scrittore in quinta superiore, quando si studiava l’esistenzialismo, con i suoi esponenti e le opere più rappresentative, tra cui Il deserto dei tartari. La favola è stata pubblicata per la prima volta nel gennaio del 1945, sul Corriere dei piccoli, quando lo scrittore bellunese aveva 39 anni, su richiesta del direttore della testata e collega Emilio Radius.

Dino Buzzati

Successivamente sono state pubblicate altre cinque edizioni, e tradotto in inglese e francese; nel 1965, inoltre, è stato tratto un adattamento teatrale ad opera della compagnia dei Fratelli Colla. Questa sesta

pubblicazione esce in seguito all’adattamento cinematografico diretto da Lorenzo Mattotti e presentato al Festival del Cinema di Cannes a maggio 2019.  Nel libro potrai leggere, in aggiunta, il racconto della creazione di questo film animato. Questa favola ha un’origine tanto sentimentale, quanto complicata: Pupa e Lalla, le figlie della sorella Angelina, chiedevano allo zio di raccontare loro una favola, nascono così le avventure di un gruppo di orsi, guidati da Re Leonzio, che scende a valle per cercare cibo, ma si scontrano con l’esercito inviato dal Granduca per difendere il paese; dopo la pubblicazione delle prime puntate, il “Corrierino” interrompe l’uscita del giornale a seguita della Liberazione, avvenuta il 25 aprile 1945. Lo scrittore è morto a Milano nel 1972, dieci anni dopo la morte della moglie Almerina Antoniazzi.

Ti invito a leggere dettagliatamente la trama, potrebbe essere un ottima idea per inserire un po’ di fantasia nella calza della prossima Befana.

Colgo l’occasione per augurarti Buona fine anno e buon inizio 2020 da tutta la redazione di iCrewPlay!

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Orgoglio e pregiudizio

Spazio ai classici: Cos’è un grande classico e cosa no?

Speciale

Festival Romance Italiano 2022: le case editrici

Un impero in rovina

Novità in libreria: Un impero in rovina di Mitchell Hogan

Le parole che vorrei saperti dire

Lifestyle: Julia Elle e la straordinarietà di essere madri

Speciale

Le novità di Baldini e Castoldi Edizioni per settembre 2021

Break me down

Novità in libreria: Break me down di Alice Marcotti

Hai letto altri libri di questo scrittore? Aspetto le tue impressioni!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

26 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0