0

Leggilo anche tu: Il mistero della casa del tempo di John Bellairs

9914DF46-70EF-4EEC-B4E9-5F798647F602
0

0

Leggi la sinossi

E’ tempo di magia, di streghe, di passaggi segreti, è tempo di folli avventure!

In questo romanzo l’autore ci introduce nel misterioso mondo della magia mescolandolo alla quotidianità fatta di affetti familiari, di amicizie e di sapori quotidiani, il tutto visto attraverso gli occhi di un ragazzino di dieci anni un po’ timido e goffo.

Scopriamo insieme la trama di questo libro:

“Dopo la morte dei genitori in un terribile incidente, Lewis Barnavelt, dieci anni, è costretto a fare le valigie e trasferirsi a casa dello zio Jonathan. Ciò che attende Lewis supera ogni immaginazione: una casa misteriosa che nasconde passaggi segreti e uno zio che si dedica all’occultismo e alla magia insieme alla strana vicina, la signora Zimmermann. Lewis comincia a cimentarsi con le arti magiche. Fino a quando nella notte di Halloween commette uno spaventoso errore, riportando in vita la crudele e potente strega che abitava nella casa prima dello zio: Serenna Izard. Serenna è tornata per portare a termine il suo vecchio e diabolico piano. Molti anni prima, infatti, la donna aveva costruito insieme al marito un orologio stregato, capace di distruggere l’umanità intera, e lo aveva nascosto nelle mura della casa. Ora toccherà a Lewis trovare l’orologio e, forse, salvare il mondo.”

“Tic. Tac. I minuti passano, una maledizione incombe e il tempo sta per scadere”…

John Bellairs (1938-1991) è nato a Marshall, in Michigan. E’ autore di 15 romanzi per ragazzi, tra i quali il classico per bambini The House with a Clock in the Walls del 1973 (In Italia, La pendola magica) e il romanzo fantasy The Face in the Frost (1969). Bellairs ha conseguito una laurea presso la Notre Dame University e un master in inglese presso l’Università di Chicago. Dal 1963 al 1971 lavorò come insegnante e scrittore. Dopo il 1971, la scrittura divenne il suo unico lavoro.

Il “Mistero della casa del tempo” è il suo libro più famoso che ha ispirato un omonimo film con Jack Black e Cate Blachett, che uscirà nelle sale dal 31 ottobre…

Non mi resta che augurarvi buona lettura e buona visione! 

Bookmarked By

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp