0

Leggilo anche tu: Gesù bambino nasce. Poesia popolare del Natale

Un interessante viaggio a ritroso per trovare le origini e il significato dei canti antichi del Natale e delle Festività

gesù bambino nasce
Leggi la sinossi

Caro iCrewer ecco un’idea interessante per un regalo di Natale sul tema ma al tempo stesso diverso dal solito, il libro di Carlo Lapucci Gesù bambino nasce  – Poesia popolare del Natale, un bellissimo viaggio alla scoperta dell’origine dei canti e delle filastrocche che tutti noi abbiamo sentito e, consapevolmente o meno, contribuito a diffondere e perpetrare alle nuove generazioni. Graphe.it Edizioni.

gesù bambino nasce“I canti e le filastrocche di Natale che gli adulti di oggi ricordano dall’infanzia e che persino le ultime generazioni continuano a imparare hanno radici sorprendentemente antiche: come spesso accade per il canto rituale, elementi primordiali e pagani si celano camuffati dentro le storie della Natività e dell’Epifania, e altrettanto potente vi resiste attraverso i secoli il lato umano (Giuseppe preoccupato per il viaggio, Maria che lava i panni del figlio, il suonatore che, allora come oggi, non possiede tesori oltre la sua arte…). Le profonde conoscenze dell’autore ci aiutano a collocare in un contesto culturale e di significato queste poesie popolari, mentre le partiture raccolte e commentate da Alberto Nocentini ci permettono di risalire a come alcuni di questi componimenti «suonavano», e riconoscerli.”

 

 

L’AUTORE

gesù bambino nasceCARLO LAPUCCI, nato a Vicchio nel 1940, è studioso di tradizioni popolari e autore di vari saggi sull’argomento; vive a Firenze, dove ha insegnato per molti anni. I suoi interessi si muovono nel campo della letteratura, della linguistica e delle tradizioni popolari, incentrati sull’individuazione delle radici profonde della cultura italiana. Ha partecipato come esperto alla trasmissione di RadioDue La luna nel pozzo. Collabora con giornali e riviste tra cui Il Sole 24 oreToscana oggiLa NazioneStudi piemontesiErba d’ArnoIl Caffè illustrato.

Un altro poetico approccio allo spirito delle festività natalizie, da regalare a qualcuno di speciale o da regalarsi per scoprire il nostro passato

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Un altro poetico approccio allo spirito delle festività natalizie, da regalare a qualcuno di speciale o da regalarsi per scoprire il nostro passato
0