Darkness Book Cover Darkness
Leonardo Patrignani
Bambini e ragazzi
DeA
28 maggio 2019
ebook / cartaceo
256

DeA Planeta presenta un nuovo romanzo dark per ragazzi: Darkness, di Leonardo Patrignani.

Quanto può durare una notte? Quando hai paura, quando fuggi, può durare molto, molto a lungo. Haly Foster, l’eroina di questo romanzo, viole fuggire. Ha perso la famiglia e i bei ricordi, ma non la speranza. Con questi “ingredienti”, Leonardo Patrignani costruisce una storia dark pensata per ragazzi che amano la lettura e il pericolo.

Nato a Torino nel 1980, Leonardo Patrignani non solo è un riconosciuto autore di best seller con libri venduti tradotti in più di 20 lingue, ma è anche un artista con interessi in più aree: ha suonato in una band di heavy metal, ha lavorato come doppiatore di videogiochi ed è stato persino il commentatore ufficiale dei eventi di EA Sports per il titolo calcistico FIFA, uno dei videogiochi più amati del mondo.

Questa è la sinossi:

“Haly Foster ha un piano. Un piano infallibile che finalmente la porterà lontano da Little Crow e dalla casa-famiglia che la ospita da quando i suoi genitori sono morti in circostanze misteriose. Il piano è semplice: aspettare il momento giusto, approfittare del buio e scappare. Andarsene per sempre dal luogo che ha inghiottito ogni ricordo felice. Niente potrà farle cambiare idea, niente potrà costringerla a restare. Almeno, questo è ciò che crede… Ma il giorno in cui Haly percorre la statale che conduce fuori da Little Crow, zaino in spalla e cappuccio della giacca a vento sulla testa, una densa cortina di nebbia si leva da terra e circonda l’intero paese. Il tempo si ferma. La corrente smette di funzionare. L’oscurità cala su ogni cosa. Una barriera invalicabile impedisce a Haly di lasciare Little Crow, ma questa volta la ragazza non ha intenzione di restare a guardare. E così insieme a una coppia di improbabili amici, Owen, l’eccentrico direttore del giornalino scolastico, e Brian, l’appassionato collezionista di fumetti, Haly dovrà trovare un modo per dissipare la nebbia che avvolge le strade della città… e forse il suo stesso cuore.” 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami