0

Leggilo anche tu: Come una notte a Bali, di Gianluca Gotto

Come una notte a Bali, di Gianluca Gotto
0

0

Leggi la sinossi

Ci ha fatto innamorare della libertà con Le coordinate della felicità e ora, eccoci qui pronti per leggere il suo primo romanzo.

Come una notte a Bali, di Gianluca Gotto, edito Mondadori, inizia così: “Dedicato ai sognatori, agli innamorati, ai viaggiatori, ai ribelli. A chi, invece di puntare in alto, sceglie di puntare oltre”.

C’è poco da aggiungere a questo prologo: il sapore di una dilagante libertà interiore è un ingrediente fondamentale anche in questo libro, unito a una saggezza fuori dal comune e alla fiducia nel potere dell’amore. Consigliato per chi ama il cambiamento e vuole ispirarsi per realizzare la propria felicità nel presente, senza aspettare che piova dal cielo un domani.

Sinossi

“Trascorri anni a immaginare il momento in cui la tua vita cambierà. Quel momento però non arriva. La vita va avanti come sempre, senza sorprese, senza novità, senza grandi emozioni.
Ma poi, proprio quando ormai credi che nulla possa cambiare, ecco che succede qualcosa di totalmente inaspettato. È il destino? È colpa di Dio? O forse è l’Universo? O è semplicemente il caso?
Dopo anni di calma piatta, ora il mare è in tempesta. Puoi tornare in fretta al porto sicuro che conosci alla perfezione. Oppure farti trasportare lontano dalle nuove correnti.
Così facendo, potresti trovare qualcosa che non riuscivi nemmeno a immaginare nei tuoi sogni più sfrenati.
Potresti scoprire di non aver mai capito niente su di te e di non aver mai amato davvero.
Potresti riacquistare un sorriso che neanche sapevi di avere: quello vero, che nasce dal cuore.
E un giorno potresti ritrovarti sulla cima di un promontorio a Bali.
Di fronte all’immensità dell’oceano.
Felice come non eri mai stato nella tua vita.”

Gianluca Gotto

Classe ’90, lascia Torino a vent’anni per trasferirsi prima in Australia e poi in Canada. Da allora non si è più fermato e gira il mondo come nomade digitale. Puoi trovarlo online sul suo blog Mangia Vivi Viaggia.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp