Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

La nostra classifica di libri per l’estate

classifica

Cosa leggere sotto l’ombrellone

Caro iCrewer giornali, siti web, riviste,  tutti hanno da suggerirti cosa leggere quest’estate. Anche la nostra redazione si è attivata, e lo facciamo in una maniera nuova,  perchè ognuno di noi, tra le varie letture, ne ha amata una in particolare.

Nasce così una “lista”  particolare, inusuale, che speriamo riesca a trasmetterti le emozioni che ciascuno di noi ha provato.

Ed ora mi tocca iniziare questo breve elenco.

“Ciao, sono Maura… libri per l’estate? Ti propongo Eterno, il libro che ho scritto con Cristiana Meneghin. È la storia di Gioia e della sua famiglia, un rosa che diventa giallo. Poco più di cento pagine a farti compagnia.”

“Io sono Stefania e questo è il mio preferito in assoluto: Lila e le 9 piante del desiderio di Margot Berwin. E’ un romanzo leggero, proprio da gustarsi in vacanza, se in luogo tropicale ancora meglio, vista l’ambientazione dello stesso. Pur non essendo una lettura impegnativa, è colma di sentimenti, avventura, natura e magia.”

“Mi chiamo Cecilia e da poco sono in questo fantastico gruppo. Ho pensato di suggerirti un classico per bambini La grammatica della fantasia. E’ un ottimo libro per giocare con i bambini sulla spiaggia; Rodari ci offre idee e ci aiuta a riflettere per andare oltre la routine scolastica e per riconoscere l’importanza della creatività all’interno del processo educativo.”

“Io sono Anna, ciao. Se desideri una lettura che ti lasci degli spunti di riflessione e che sia allo stesso tempo leggero  Quando il fine non giustifica i mezzi  è il libro che fa per te. Si tratta di una raccolta di racconti che spaziano tra diversi generi letterari: dal giallo al fantasy al rosa e affrontano tematiche di stretta attualità, legate all’ambiente e ai temi sociali. In queste pagine troverai non solo le storie dei protagonisti ma anche un pò di ognuna di noi, che facciamo parte di questa redazione; un piccolo sogno condiviso e realizzato.”

“Eccomi sono Lisa. Anche io da poco in questa splendida realtà. Il mio consiglio è Senza via di scampo, la storia vera dell’incredibile fuga dalla Corea del Nord, autore Masaji ishikawa. E’ una storia scritta talmente bene che sembra proprio di viverla passo passo con il protagonista, E’ dura, tragica, ma viene narrata senza pietismo. Le ultime tre righe rimangono impresse anche dopo giorni dalla fine della lettura.”

Continua a leggerci caro iCrewer, prestissimo altre news sui libri consigliati per questa rovente estate.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0