Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Regalalo anche tu: La classifica dei libri di Novembre 2020

L'appuntamento mensile è arrivato. La classifica di Novembre 2020 ancora una volta presenta delle sorprese

Caro iCrewer Novembre è passato ed una nuova classifica ha portato.

La classifica subisce ancora un ribaltone!

Il nostro consueto appuntamento porta a fare alcune considerazioni. Ed ecco, tra uscite e rientri, la classifica:

1 L’appello Alessandro D’Avenia  Mondadori
2 Cambiare l’acqua ai fiori Valeria Perrin E/O
3 Insieme in cucina. Divertirsi in cucina con le ricette di “Fatto in casa da Benedetta” Benedetta Rossi MondadoriElecta
4 Dante Alessandro Barbero Laterza
5  Zerocalcare Bao Publishing
6 L’Ickabog J. K. Rowling Saiani
7 La classifica dei libri Bruno Vespa Mondadori
8 A riveder le stelle. Dante, il poeta che inventò l’Italia Also Cazzullo Mondadori
9 Gli ultimi giorni di quiete Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo
10 Fu sera e fu mattina Ken Follett Mondadori

La classifica dei libri – Novembre 2020 – Primo posto L’appello

Dopo aver mantenuto saldamente il primo posto per ben due mesi scende, senza tappe intermedie, Fu sera e Fu mattina di Ken Follett, Valérie Perrin e il suo Cambiare l’acqua ai fiori,un romanzo sensibile, un libro che vi porta dalle lacrime alle risate con personaggi divertenti” continua a rimanere in classifica seppure risalendo al secondo posto.

Il PRIMO POSTO è  per L’appello di Alessandro D’Avenia, da non confondere con il libro di John Grisham; “un romanzo dirompente che, attingendo a forme letterarie e linguaggi diversi – dalla rappresentazione scenica alla meditazione filosofica, dal diario all’allegoria politico-sociale e alla storia di formazione -, racconta di una classe che da accozzaglia di strumenti isolati diventa un’orchestra diretta da un maestro cieco. Proprio lui, costretto ad accogliere le voci stonate del mondo, scoprirà che sono tutte legate da un unico respiro.”

Come puoi notare, caro iCrewer, il centro classifica si è modificato in toto, nuovi libri si sono affacciati come quello di Bruno Vespa “Perché mai l’Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)due dittatura messe a confronto, da una parte l’uomo che riuscì ad avere un enorme popolarità interna ed internazionale, dall’altra il signor Covid, come lo definisce Vespa, che pur essendo stato sconfitto con disciplina in primavera si è rivitalizzato con la confusione in autunno.

Così come a sorpresa è entrato di prepotenza un libro SPECIALE scritto dal Papa in persona Fratelli tutti. Lettera enciclica sulla fraternità e l’amicizia sociale – ed. Libreria Editrice Vaticana, esce di scena, ed al suo posto si insedia un libro leggero che ci tiene compagnia in questo periodo di NataleInsieme in cucina. Divertirsi in cucina con le ricette di “Fatto in casa da Benedetta”.

Un’altra cosa che ho notato è la presenza di una CE la Mondadori che con cinque presenze è come se avesse una specie di egemonia sulle altre case editrici.

Ti soddisfa questa classifica?

Ti sembra in linea con le tue aspettative?

Non dimentichiamo nella classifica dei libri di novembre quello dedicato al Natale di Zerocalcare intitolato A babbo morto

Natale… i regali, il cenone, i parenti… ma ci avete mai pensato alle condizioni di lavoro dei folletti nella fabbrica di Babbo Natale? Zerocalcare sì, e vi racconta per la prima volta la scabrosa verità dietro al business della consegna dei regali. Bonus! Le anziane rider della Befana scioperano insieme ai minatori sardi (le cui miniere di carbone vengono chiuse perché nelle calze i bambini preferiscono trovare gli orsetti gommosi), per ottenere migliori condizioni di lavoro!

 

Le classifiche ci parlano sempre della soddisfazione immediata e della velocità dei consumi, sono costruite su un campione di libri venduti in  librerie aderenti ad un circuito, nell’arco di una settimana, di un mese, di un anno; l’importanza di una classifica è suggerire: chi vende velocemente e risponde ad un bisogno immediato.

Detto ciò non mi resta che augurarti una buona lettura.

La classifica dei libri più venduti viene elaborata dal Servizio Classifiche di Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1800 librerie aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. La classifica viene pubblicata una settimana dopo la fine del mese di rilevazione.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Salentu d'amare

Libri, Vip e non solo: Salentu d’amare il libro dei Boomdabash

Spade come labbra

Autori in tasca: Vicente Aleixandre Premio Nobel per la letteratura nel 1977

Le rivali

Novità Mondadori in libreria a partire da questa settimana

Il nodo Windsor

Tra ville e letteratura: Ricordando il Principe Filippo di Edimburgo

Come delfini tra pescecani

Come delfini tra pescecani di François Morlupi

La Divina Commedia

Dante Alighieri, la Divina Commedia e i suoi 100 Canti

Sembra un loop ma la classifica è così, ieri, oggi, domani, su e giù con i libri ed i suoi autori.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0