Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Julia Elle

Lifestyle: Julia Elle e la straordinarietà di essere madri

Julia Elle è una delle donne più acclamate di tutto il web, essa ci mostra quanto meraviglioso sia, anche se stancante, essere madre

Julia Elle: chi non la conosce? È simpatica, bella, ironica, talentuosa, piena di verve e nei suoi confronti provi un’immediata empatia. È innegabile.

Ogni mamma vorrebbe avere la possibilità di fare due chiacchiere con lei davanti a una bella tazza di tè o di caffè, per condividere con lei le gioie e le fatiche di essere una mamma.

Julia Elle: e la meraviglia di essere madri

«Niente mi ha cambiato come mi hanno cambiato i miei bambini. Nessuno mi aveva detto come sarebbe stato, e che avrei dovuto accettarlo. Nessuno mi aveva detto un sacco di cose. E allora adesso vorrei dirle io!

Perché è giusto che qualcuno lo dica. Che si fa fatica. Tanta. Ma anche che ne vale la pena. Sempre»

Questa dichiarazione è rappresentativa di uno dei libri che la nostra Julia Elle ci ha regalato, precisamente Disperata & FJulia Elleelice. Diario segreto di una mamma.

Il titolo è di per sé indicativo di quello che Julia ci vuole dire, un libro nel quale tutte le mamme potranno ritrovarsi e immedesimarsi in quella solidarietà e sorellanza che, in fondo, unisce tutte le madri del mondo.

A ogni modo, non c’è niente di più vero. È così, non è facile essere madri, nessuno ci prepara a ciò a cui andremo incontro e benché ci dicano come potrebbe essere: non è mai come ci si aspetta. Sapete perché? Perché ogni situazione è diversa dall’altra.

Ogni mamma vive la propria maternità come sente, si lascia guidare da quell’amore incondizionato per i figli che, diciamolo, nessuna parola sarà mai in grado di spiegare.

È un amore talmente forte da farti venire le lacrime agli occhi e inondarti di una intensa e potente felicità.

A questo, però, dobbiamo aggiungere quello è il cosiddetto istinto materno, ovvero quelle sensazioni che ti guidano e che sai ti faranno fare sempre la scelta giusta.

Va da sé che anche le madri sbagliano, sarebbe anormale se così non fosse, ma, come detto, nessuna madre nasce preparata a ciò che dovrà fare, tutto viene da sé, la mamma e il bambino cresceranno e impareranno l’uno dall’altra, nutrendosi di quell’amore indissolubile che li incatena nell’attimo in cui i loro sguardi si incrociano.

Da quel momento la mamma sa benissimo che niente sarà come prima, sa che la sua vita è completa prerogativa  di quell’esserino che le ha rubato il cuore.

Perché dal loro arrivo la vita di una mamma viene stravolta con la stessa potenza di un urgano, ma è altrettanto vero che si tratta di uno stravolgimento positivo, tanto che, nonostante la stanchezza, la voglia imperante di urlare e di piangere che talvolta ci attanaglia, non vorremmo mai e poi mai tornare indietro per nessuna ragione al mondo.

Ciononostante, come detto la vita delle madri non è per niente facile. E Julia Elle ce lo mostra. Lo fa alla sua maniera: in maniera divertente e assolutamente veritiera. Lo fa in maniera naturale, e qualunque mamma che guarda i suoi video non può non riconoscersi, non può non esclamare “Accidente se è vero!” e diciamolo, i suoi video non solo fanno sorridere, ma alle volte fanno anche commuovere.

Attraverso queste dimostrazioni lei riproduce esattamente quella che è la vita di ogni mamma: niente di più, niente di meno.

Julia Elle: conosciamola un po’

Julia Elle -chiaramente non è questo il suo vero cognome- nel 2016 ha dato vita a un progetto che ha riscosso un immediato clamore: Disperatamente mamma.

Progetto che lei stessa ha messo in piedi, ove i suoi due adorabili bambini Chloe e Chris  sono, assieme a lei, i protagonisti indiscussi dei suoi video; si avvale anche dell’aiuto di un solo cameraman.

Pensiamo che Julia gode di un seguito -solo per quanto riguarda il social Facebook- di un milione di fan.

Julia è nata nel 1988 a Torino, si trasferisce però in Irlanda quando ha solo un anno. Inizialmente sogna di fare la cantante, ed è ciò che fa, poi, nel 2016 un’inaspettata e meravigliosa notizia le cambia la vita: scopre di essere in attesa della sua dolcissima primogenita, Chloe.

E da lì, appunto, capisce che la sua vita irrimediabilmente cambierà, così dà vita alla produzione di questi video: ed è un inatteso ma crescente successo che aumenta ogni giorno sempre più e che oggi fanno di lei una delle donne -mamme- più amate e seguite di tutto il web.

Julia non si mostra in maniera innaturale, non confeziona ad arte le vicende, no, lei lo fa in maniera assolutamente spontJulia Elleanea, nel suo essere genuina, e certamente è proprio per questo che è talmente acclamata, proprio perché permette a qualunque madre di rivedersi in lei.

Julia Elle si è resa anche autrice di numerosi libri attraverso i quali apre il proprio cuore, primo fra tutti Qualunque cosa ti faccia sorridere, poi è la volta di Disperata & Felice. Diario segreto di una mamma, a seguire È nelle tue mani. Trovare la forza per essere felici, nel quale Julia ci dice che si ognuno di noi può e deve sempre trovare la propria felicità.

Adesso è il turno del suo ultimo libro Le parole che vorrei saperti dire, edito anche questo da Mondadori, un testo breve e illustrato ma evocativo di tutte quelle parole, appunto, che non diciamo troppo spesso o che non riusciamo a dire.

Perché le parole sono importanti, perché, soprattutto alcune di esse, connotano in sé un potere curativo, come un balsamo per il nostro cuore e la nostra anima e allora, perché non imparare a usarle con maggiore frequenza?

Insomma, Julia Elle è una mamma nella quale ciascun’altra madre può benissimo ritrovarsi, essa ci fa capire come l’essere madre non deve impedire a ciascuna donna di continuare a perseguire i propri sogni, perché i nostri figli sono i nostri più fedeli fan che ci danno quella forza per poter volare in alto.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Dress code rosso sangue

Novità in libreria: Mondadori, le uscite di ottobre 2021

La ragazza fuggita da Auschwitz

Novità in libreria: Newton Compton, le uscite di ottobre 2021

Orgoglio e pregiudizio

Spazio ai classici: Sono posizionati tutti nello stesso modo in ogni libreria?

L'Imbalsamatore

Recensione l’imbalsamatore di Alison Belsham Newton Compton

Il diavolo ha due volti

Novità: Il diavolo ha due volti di Nancy Urzo

Il segreto di Olivia

Novità in libreria: Sperling & Kupfer, le uscite di ottobre 2021

Cosa ne pensi di Julia Elle?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0