Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
francesca savino

Il mondo di Alphazoo, l’amore per gli animali e la missione di Francesca Savino

Un nuovo appuntamento che vede protagonisti gli animali e un libro inedito scritto da Francesca Savino

Il mondo di Alphazoo.

Caro iCrewer, ami gli animali? Allora eccoti una bella sorpresa: sono oggi ad anticiparti una novità, che è stata possibile realizzare grazie al regalo dell’amica e collega Francesca Savino, autrice di un inedito libro che trasporta i protagonisti e i lettori in un viaggio affascinante nel mondo degli animali.

Da domani, ogni martedì e sabato alle ore 19:00, pubblicheremo i capitoli di questo scritto, realizzato con passione e dedizione e rivolto ai bambini ma anche agli adulti. Andiamo a scoprire insieme di cosa tratta questo stupendo libro sugli animali!

Il mondo di Alphazoo

il mondo di alphazooIl mondo di Alphazoo” nasce dall’unione della passione per la lettura ed il rispetto per gli animali e l’ambiente.

Narra la storia di due ragazzini che, dopo aver letto alcune pagine di un libro che parla di animali, si ritrovano catapultati in quest’avventura fantastica. È un mondo strano: ciò che è visibile agli occhi dei bambini è impostato sull’alfabeto. Gli animali, le piante, persino il nome del traghettatore ed illustratore del loro percorso è composto con le iniziali dei nomi degli animali che gli attribuiscono determinate caratteristiche utili allo svolgimento della storia.
Questa storia è divisa in sette libri, i livelli di conoscenza.

I ragazzini imparano a conoscere vecchie e nuove specie di esseri viventi, termini scientifici spiegati in maniera semplice da Acemoz e sono consigliati nelle varie letture sul mondo degli animali non solo dal loro amico fantastico, ma anche dagli adulti che circondano la storia. Ora vorrei illustrare punto per punto perché consiglierei questo libro a grandi e piccoli.

È un abbeconto, ovvero un abbecedario-racconto. Ho scelto la forma di abbecedario per essere più vicina ai bambini, la prima cosa che imparano a scuola è proprio l’alfabeto. L’ultima cosa che dovrebbero aver imparato è come usare queste lettere in maniera da formare le parole e quindi le frasi. Uno dei giochi che si imparano alle elementari, appunto basato sull’alfabeto, è proprio “Nomi-Cose-Animali” (o come è chiamato in altre città “Lettera che comanda”).

È educativo per i bambini, perché lungo la storia analizza gli argomenti trattati durante i vari anni di scuola. Con questa forma semplice ed accattivante spero di sensibilizzare anche qualche adulto al rispetto dell’ambiente. Durante il racconto tratta numerosi animali; in genere (da una ricerca on-line) romanzi e racconti trattano una, massimo due o tre specie animali, oppure per trattare molti animali è necessario consultare un testo scientifico o un atlante; la via di mezzo per avvicinare i bambini al mondo degli animali non esiste.

È una storia accattivante, perché capitolo dopo capitolo induce a pensare “chissà cosa succederà, che animali incontreranno i due fratelli nel capitolo successivo?

Spero di essere riuscita con questo primo livello di conoscenza a dare una voce ad alcuni animali poco noti, per iniziare ad aprire una strada per lasciare alle future generazioni un pianeta terra un po’ migliore di come l’ho trovato; spero che in futuro l’inno di Alphazoo risuoni nelle orecchie dei bambini, affinché imparino che gli animali sono esseri viventi e come tali soffrono fisicamente e psicologicamente.”

francesca savino

FRANCESCA SAVINO

Oltre ad essere mia collega e persona con la quale ho l’onore di collaborare, Francesca è la creatrice della apprezzatissima Rubrica Animalibri, rubrica molto seguita e che annovera sempre più fan. Ci racconta lei stessa che per scrivere Il mondo di Alphazoo

Ci sono voluti 3 anni di studi e di progettazione, più la scrittura di questo primo livello di conoscenza… mi sono commossa a rileggerlo, c’è dentro la mia passione per gli animali ed il voler trasmettere questa cosa alle generazioni future, il mio cuore di ex-volontaria e il grande desiderio che insieme si possa collaborare per un mondo migliore!

Ci terrei veramente tanto che questo libro avesse successo non per un aspetto economico, poiché una parte del ricavato verrà donato al Centro Monte Adone: un posto meraviglioso, un mondo di Alphazoo versione reale, inoltre e soprattutto per una questione etica legata a quello in cui credo. Elisa, Mirca e Rudy sono una famiglia meravigliosa!!!
La dottoressa Francesca Savino nasce a Padova il 24 gennaio 1978, da padre trentino e mamma milanese. Dopo aver conseguito il diploma di Tecnico di laboratorio chimico-biologico, si iscrive all’università di veterinaria, che non riesce a finire perché il suo amore per gli animali le impedisce la visione della loro sofferenza.
La richiesta di accoglienza da parte di un gatto nero, Leone, le mantiene accesa la fiammella della speranza. La speranza di poter essere la “voce degli animali”. Nel 2013 inizia il suo percorso di guardia ecozoofila, che dura circa due anni. Durante questo percorso tiene un paio di lezioni per trasmettere il rispetto verso gli animali e l’ambiente.
Nell’estate del 2015, dopo un lungo periodo di studi finalmente riesce a laurearsi in tecnologie forestali ed ambientali. Nell’estate del 2014, tra un contratto e l’altro di collaboratrice scolastica, ripensando alle emozioni trasmesse dai bambini durante quei brevi incontri, inizia a creare un file per rendere tali lezioni ancora più accattivanti per i piccoli uditori.
Tale file le sembra ancora poco interessante, a tal punto da voler imitare la tecnica di un docente seguito durante il periodo universitario. Unendo il rispetto per gli animali e l’ambiente con la passione di trasmettere tali concetti alle generazioni future immagina di creare un mondo dove tutto sia spiegato dalla A alla Z in maniera semplice e comprensibile, senza per questo dimenticare avventura e sentimenti.

Nasce così “Il mondo di Alphazoo” con il suo “traghettatore” Acemoz

5 5 voti
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Speciale

Visto di punta: politica, argomento per pochi?

Speciale

Le novità di Fanucci Editore

Speciale

Novità in libreria: Ab Umbris di Marco Ghergo

Parole che danzano

Lifestyle: Roberto Bolle si racconta in Parole che danzano

Apro gli occhi

Novità in libreria: Apro gli occhi di Dario Vergari

Speciale

Altan al Salone Internazionale del Libro di Torino

Ti piace l’idea di condividere il regalo di Francesca? Conosci la sua rubrica Animalibri?
Sottoscrivi
Notificami
guest
12 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Francesca
Francesca
1 anno fa
Voto iCrewers :
     

Grazie Stefania!!! Bellissima presentazione!!! Buona lettura a tutti!!!

Sabina
Sabina
1 anno fa
Voto iCrewers :
     

Una bellissima idea, ce ne fossero tante di iniziative come questa!

Francesca
Francesca
1 anno fa
Reply to  Sabina

Grazie Sabina! Ti auguro una buona lettura in questo viaggio “animaloso” e aspetto i tuoi commenti alla fine!

Francesco
Francesco
1 anno fa
Voto iCrewers :
     

Affascinate storia, ti prende la curiosità di sapere, scoprire che anche noi adulti non abbiamo sempre capito. Questo è il momento giusto per capire. Complimenti.

Francesca
Francesca
1 anno fa
Reply to  Francesco

Ti auguro una buona lettura con questo viaggio e aspetto il tuo commento finale!!!

Anna Francesca Perrone
Voto iCrewers :
     

Che meraviglia Francesca!!!! Io lo voglio comprare subito il tuo libro!

Francesca
Francesca
1 anno fa

Io spero che piaccia a tante persone! Intanto buona lettura e poi all’ultimo capitolo aspetto i tuoi commenti!

Cristiana Meneghin
1 anno fa
Voto iCrewers :
     

Complimenti Francesca è meraviglioso quello che stai realizzando!

Francesca
Francesca
1 anno fa

Grazie Cry!!! 🤞🤞🤞

Maria Grazia Cotena
Maria Grazia Cotena
1 anno fa

Brava Francesca! Istruttivo per i bimbi e interessante per gli adulti ❤️

Francesca
Francesca
1 anno fa

Grazie!! Buona lettura!

Sylvi
Sylvi
1 anno fa

Mi piace molto! Trovo l’dea molto carina e fresca! Brava Francesca! Tanti auguri al libro ed alla sua autrice! Leggerò molto volentieri!

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+4