Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
guns n'roses

I Guns N’Roses si sono messi a scrivere libri per bambini?

La celebre rock band nata negli anni '80 mette momentaneamente da parte la musica e si dà alla letteratura. Il 1 settembre uscirà il loro primo libro per bambini, dal titolo Sweet Child o'Mine

E’ Sweet Child o’Mine il titolo del libro per bambini che uscirà a inizi settembre prima in America poi in tutto il mondo ed è proprio da Sweet Child o’Mine, leggendaria canzone del 1988, che nasce l’idea per il libro e per la storia che viene raccontata. Secondo quel che dicono James Patterson, uno dei più famosi autori di thriller, e Axl Rose, leader indimenticabile dei Guns N’Roses, questo libro per bambini, illustrato dalla disegnatrice Jennifer Zivoin, trasformerà le parole della hit in una storia gioiosa che celebrerà l’amore e la musica“. L’autore di thriller ha colto al volo l’occasione di lavorare insieme alla band e durante un’intervista ha rivelato: “In quanto vecchio fan dei Guns N’Roses sono lieto di lavorare con il gruppo per dare vita nelle pagine di un libro alla loro famosa canzone di successo“.

Da dove nasce l’idea dei Guns N’Roses di scrivere un libro per bambini?

Ad aver ispirato i sette componenti, Axl Rose, Slash, Duff McKagan, Dizzy Reed, Richard Fortus, Frank Ferrer, Melissa Reese, sembra che siano state due bambine, Maya e Natalia Rose, rispettivamente figlia e nipote di Fernando Leibis, storico leader della band. Le due ragazzine sono cresciute insieme alla band, hanno seguito i ribelli del rock per anni, facendo il giro del mondo. Leibis si è mostrato entusiasta di questo progetto e ha detto:

“Io e mia sorella abbiamo avuto la fortuna di poter vedere crescere le nostre figlie Maya e Natalia mentre seguivamo il gruppo in tournée. Abbiamo fatto parte della ‘Guns family’ per 30 anni. Avere l’opportunità di raccontare questa esperienza in questo libro per bambini è davvero uno degli eventi più memorabili e divertenti della nostra vita”.

Sweet Child 0’Mine si può già preordinare online su Amazon. Un libro da non perdere se hai un figlio o una figlia appassionati di rock o se semplicemente sei curioso di sapere cosa ne sia venuto fuori. Non capita tutti i giorni che una delle band più famose al mondo metta da parte microfono e strumenti per dedicarsi a un libro per bambini!

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Festival LetterAltura

Festival Letteraltura 2021: programma e ospiti, all’insegna della bicicletta e della cultura

Che fatica essere uomini (e sopportarli)

Di Anita Cainelli, Che fatica essere uomini (e sopportarli)

Speciale

Festival Romance Italiano: iniziano i preparativi della kermesse culturale

Lanty in love

Rediscovery Party: Lanty in Love di Tiziana Iaccarino

Oligarchia

Recensione: Oligarchia di Scarlett Thomas

Vita di Beethoven

Autori in tasca: il Premio Nobel francese del 1915, Romain Rolland

Pensi che comprerai il libro?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1