Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Gufo apertura alare

Gufo: rapace strigiforme

Gufo: rapace notturno strigiforme

Caro lettore, oggi ti voglio parlare del gufo, un rapace della famiglia degli strigidi, caratterizzati da abitudini notturne, come allocchi, barbagianni e civette.

Gufo delle nevi
Gufo delle nevi

La sua alimentazione è carnivora, costituita da insetti, lepri, pipistrelli, ratti, scoiattoli, talpe, topi. toporagni, uccelli.

Tecnica di predazione: plana sulla preda e, dopo averla afferrata con gli artigli, con il becco la stordisce, quindi la ingoia per intero, senza masticarla. Ossa e pelo, considerati scarti, sono rigurgitati come una palla, detta borra.

Dorme nelle cavità degli alberi, aggregandosi in dormitori, durante le ore diurne, grazie alla colorazione del piumaggio che consente la mimetizzazione.

Gli occhi sono frontali contornati da cerchi scuri, le pupille sono arancioni; gli occhi sono fissi, non consentono, quindi, nessuna rotazione, ma il gufo è in grado di ruotare la testa di 270°. L’ udito e la vista sono finissimi.

Il corteggiamento è un insieme di suoni e richiami emessi dal maschio, verso una femmina situata anche a molti chilometri di distanza. Si forma, così, una coppia monogama.

Riproduzione: nidifica a primavera, tra marzo e maggio, questo consente ci sia cibo a sufficienza per nutrire due covate. Le uova sono deposte in nidi di scoiattolo, o sul suolo, o sotto un albero. Durante la cova, circa 4 settimane, la femmina è nutrita dal maschio; dopo circa un mese dalla schiusa, i pulli possono lasciare il nido.

Durante l’inverno rimangono sullo stesso albero, fedeli allo stesso dormitorio; questo, per maggior protezione reciproca e scambio di informazioni sulla disponibilità di cibo.

Gufo Zeus
Gufo Zeus

Alcune specie di gufo: il più piccolo, alto 15 centimetri, è il gufo elfo; il più grande e maestoso è il gufo reale; le altre specie sono: il gufo comune o europeo, presenta un ciuffo di piume sulle orecchie, che non influiscono sul funzionamento delle stesse; il gufo delle nevi o bianco e il gufo della palude.

Consigli letterari sul gufo

Oggi, per i piccoli lettori, voglio consigliare alcuni libri ricchi di illustrazioni, con le pagine cartonate: Dov’è il mio gufo di Fiona Watt; Il gufo di Klaartje Van der Put; Il gufo di Magali AttiogbéIl gufo e gli altri di Giorgio Vanetti e Giovanna Mantegazza, Il gufo brontolone di Steve Smallman e Richard Watson; Il mio piccolo gufo di Britta Teckentrup; Signor Gufo e la festa del bosco di Christelle Chatel e Florence Guittard; e, infine, Piccolo gufo va a scuola di Debi Gliori; I tre piccoli gufi di Martin Waddell e Patrick Benson, invece, è una storia di rapporti fra fratelli, utile per affrontare le piccole e grandi paure.

Gufo elfo
Gufo elfo

Per le prime letture oggi voglio consigliare Chi ha svegliato il gufo? Eco-storie nella natura di Mariagrazia Bertarini, un bellissimo libro che insegna il rispetto della natura e degli animali; Gufo, è ora di dormire di Arnold Lobel, è la storia di un gufo e le sue paure; Tu non mi conosci, ma… Lettere di Piccolo Squalo a Piccolo Gufo di Holly Goldberg Sloan e Meg Wolitzer, dove è  narrata l’amicizia tra Bett, grintosa come uno squalo e Avery, saggia come un gufo; Il gufo spiritello racconta di Indiana Indiana, è una raccolta di simpatiche favole; Il gufo e la bambina di Beppe Tosco, una bella fiaba sullo scorrere del tempo e la vecchiaia.

Se sei un lettore curioso, i libri giusti per te sono Il Koala Il Gufo… E Animali Strani scritto da AA.VV., è un bel libro ricco di illustrazioni per vedere e conoscere alcune specie con caratteristiche particolari; Il gufo. Il guardiano della notte. Conosci la natura di Renne, una tenera storia per conoscere meglio questo rapace.

Ti piacciono i romanzi? Ecco i libri che stai cercando: Didattica del sesso per gufi e zanzare, scritto da Rebecca Quasi, parla di amore, senza regole e senza filtri; Gridano i gufi di Janet Frame, parla di amore, di insuccessi, di gioie e di dolori in una città neozelandese negli anni Trenta; Il cipiglio del gufo di Tiziano Scarpa, ambientato a Venezia; Storia di una papera e di un gufo di Lapo Baicchi Laganà, parla dell’importanza di lottare per un amore, senza abbandonare, prima di aver tentato di ricostruire.

Stai cercando un thriller, che ti lasci con il fiato sospeso, allora posso consigliarti Sotto l’ombra del gufo: Dove finisce la finzione? Dove inizia la realtà? di Marco Mercatelli, narra la storia di un rapimento di un bambino in mezzo a intrighi massonici e antichi rituali.

Hai difficoltà ad addormentarti? Ti posso consigliare il libro Gufi o allodole? Cosa sono e come funzionano gli orologi circadiani di Rodolfo Costa e Sara Montagnese, una serie interessante di consigli per migliorare i propri ritmi sonno-veglia.

Sei anche tu un grande appassionato di rapaci? Soprattutto gli strigidi dalle abitudini notturne come i gufi? Ti voglio consigliare i libri dello scrittore Marco Mastrorilli, premiato come miglior esperto mondiale di gufi nel 2015: dai libri per i lettori che crescono ai libri scientifici ha riportato sulla carta anni di studi e passione per questi animali.

Ecco i testi scritti dall’autore: Le avventure di Sebastiano, il gufo vegetariano, scritto insieme a Stefania Montanino, è una bella storia per imparare a rispettare la natura;  Il gufo cerca casa. Guida ai nidi artificiali per i rapaci notturni, scritto insieme ad Alice Cipriani, è un interessante trattato, ricco di illustrazioni, per aiutare questi uccelli nel difficile compito della riproduzione; Storie di gufi, un libro dove sono narrate le sue esperienze con questi rapaci, scritto con Stefano Torriani; Gatti e gufi, illustrato da Antonia Rao, narra delle incredibili similitudini tra due animali così diversi, infine un libro scientifico Sulle tracce dei gufi. Alla scoperta di penne, tracce, prede e canti dei rapaci notturni.

Il gufo ha le stelle negli occhi, come dice un famoso detto? Osservando la foto di Zeus, credo di si!

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

Potrebbe interessarti...

La circonferenza delle arance. la prima inchiesta della commissaria Lolì

Le grandi Fiction sulla Rai tratte dai libri: Lolita Lobosco

Lingua madre

Il premio Calvino Maddalena Fingerle e il romance di Flora Gallert

Speciale

Il primo libro non si scorda mai

Un mondo di donne

Un mondo di donne di Lauren Beukes – Fanucci Editore

L'angelo trafitto

L’angelo trafitto di Alberto Büchi: segnalazione

La leggenda del santo bevitore

Audiolibri gratis per te: app despar

Caro lettore, oggi ti ho voluto parlare del gufo, perchè, dopo aver visto quei bellissimi occhi di Zeus, che sembrano un cielo stellato, ne sono rimasta incantata; è stato trovato ferito e cieco, dopo essere stato portato dal veterinario, ora è un ospite del rifugio Wildlife Learning Center a Sylmar, in California, poichè nelle sue condizioni la vita in libertà non sarebbe possibile.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0