giornata mondiale dell'infanzia

Giornata Mondiale dell’Infanzia: le migliori frasi sui diritti dei bambini

Quest'anno l'attenzione è rivolta alla salute mentale

Il 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale dell’Infanzia o anche Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. L’UNICEF celebra questa giornata di azione globale, fatta dai bambini per i bambini, per diffondere consapevolezza sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il 20 novembre del 1989 venne infatti approvata la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo, con 196 Stati Parte, ratificata dall’Italia il 27 Maggio del 1991 con la Legge N. 176.

Giornata Mondiale dell’Infanzia: le frasi

Per ricordare l’importanza della tutela dei diritti dei più piccoli, abbiamo pensato di raccogliere alcune frasi.

“Ho gettato via la mia tazza quando ho visto un bambino che beveva al ruscello dalle proprie mani.” – Socrate

“Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?” – Gianni Rodari

“Non c’è a questo mondo grande scoperta o progresso che tenga, fintanto che ci sarà anche un solo bambino triste.” – Albert Einstein

“Coraggio… piccolo soldato dell’immenso esercito. I tuoi libri sono le tue armi, la tua classe è la tua squadra, il campo di battaglia è la terra intera, e la vittoria è la civiltà umana.” – Libro Cuore, di Edmondo De Amicis

giornata mondiale dell'infanzia

“Ciò che ricordiamo dall’infanzia lo ricordiamo per sempre – fantasmi permanenti, timbrati, inchiostrati, stampati, eternamente in vista.” – Cynthia Ozick

“Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.”- Arthur Schopenhauer

“Il cuore di un bambino è un limpido mare di poesia dove si può navigare senza paura di naufragi e dove l’unico vento che soffia è quello della verità.” – Michele Gentile

“Le emozioni provate nei primi anni di vita, e altre sensazioni che hanno suscitato gioia o dolore, lasciano tracce indelebili che condizioneranno le nostre azioni e reazioni nell’intero corso dell’esistenza.” – dal libro Elogio dell’imperfezione di Rita Levi Montalcini

“I bambini sono la prova dell’amore che Dio ha per noi”. – Madre Teresa di Calcutta

“I bambini sono la vita che si rinnova”. – dal libro Via col vento di Margaret Mitchell

L’iniziativa Unicef: salute mentale e benessere psicosociale dei bambini e degli adolescenti

giornata mondiale dell'infanziaQuest’anno l’UNICEF Italia ha voluto dedicare questa giornata ad un tema particolarmente significativo nella fase post pandemica che bambini e adolescenti stanno affrontando e che risulta essere una priorità per la tutela dei loro diritti: la salute mentale e il benessere psicosociale. Si tratta di un ambito fondamentale per contrastare gli effetti della pandemia, ripensare ad un futuro migliore e garantire la base della capacità umana di pensare, provare sensazioni, imparare, lavorare e instaurare relazioni profonde e significative.

Nel mondo il suicidio è la quinta causa di morte per i giovani tra i 15 e i 19 anni, la seconda causa in Europa: parliamo di quasi 46.000 adolescenti che si tolgono la vita ogni anno – più di uno ogni 11 minuti. Quasi la metà di tutte le problematiche legate alla salute mentale inizia entro i 14 anni di età e il 75% di queste si sviluppa entro i 24 anni: la maggior parte dei casi però non viene individuata nè presa in carico.

Per rispondere in modo urgente al crescente disagio psicosociale e promuovere nei territori maggiori sforzi per promuovere, prevenire e tutelare la salute mentale ed il benessere psicosociale delle bambine, bambini ed adolescenti, l’UNICEF Italia ha messo in campo una serie di azioni, tra cui la petizione Salute per la mente di bambini e adolescenti.

0 0 voti
Voto iCrewers

Quale frase dedicheresti ai bambini?

Ileana Picariello
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI