Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Giornata mondiale per gli animali

4 ottobre: giornata mondiale degli animali

Giornata mondiale degli animali
Giornata mondiale degli animali
Caro lettore, oggi, 4 ottobre, è la giornata mondiale degli animali. Ti invito a leggere come è nata, a livello mondiale, quando si è deciso che il giorno più adatto fosse proprio il 4 ottobre, giornata dedicata alla celebrazione di San Francesco d’ Assisi.

Caro lettore, oggi 4 ottobre non potevo astenermi dal parlarti della Giornata Mondiale degli Animali.

Giornata mondiale degli animali

Una bellissima leggenda narra che un lupo terrorizzava gli abitanti di Gubbio (comune in provincia di Perugia), che chiesero aiuto a San Francesco. Il Santo si inoltrò nel bosco contrattò con l’animale: la pace nel paese in cambio di cibo quotidiano. Pare che alla morte del canide tutti ne furono dispiaciuti. La morale di questa storia è che se noi comprendessimo le esigenze degli animali e i loro istinti, loro non avrebbero alcun motivo di provocarci paura, ferite o addirittura la morte. L’uomo pensa di risolvere con gabbie e maltrattamenti, quanto vorrei ci fossero, nel mondo attuale, più San Francesco o forse… ci sono, nascosti negli occhi dei volontari che combattono ogni giorno per salvare tante vite!

La Giornata Mondiale degli animali è stata istituita il 24 marzo 1925 da Heinrich Zimmermann al Palazzo dello Sport di Berlino (Germania). Sei anni dopo, nel 1931, al Congresso internazionale sulla protezione degli animali a Firenze si decise di rendere questa giornata universalmente celebrata il 4 ottobre, giorno dedicato al patrono degli animali, dell’ecologia, degli ecologisti e dell’Italia: San Francesco d’Assisi, vissuto dal 1181 al 1226!

Lo scopo con cui è stata creata la Giornata Mondiale degli Animali è aumentare la sensibilizzazione degli esseri umani verso i diritti e il benessere degli animali sulla terra. Quest’anno, purtroppo, non ho trovato organizzazioni di eventi ad opera delle varie associazioni animaliste presenti sul territorio. Penso sia un’ottima occasione per guardare un film o leggere un libro che parli di rispetto e tutela degli animali, te ne consiglio alcuni.

Consigli letterari per la Giornata Mondiale degli Animali

Oggi ti voglio consigliare 3 uscite divertenti, che avverranno nel mese di ottobre, per la casa editrice De Agostini.

Giornata mondiale degli animali

Nel libro ANIMALICRAZIA – Noi animali meritiamo il tuo rispetto! di Ola WOLDANSKA-PŁOCINSKA c’è una grande lezione per tutti i piccoli lettori: il rispetto per tutti gli animali, una parola magica che vorrei diventasse legge nel grande libro della vita, perché ciò che accade alla terra, accade anche ai figli della terra. E noi tutti, animali compresi, siamo i figli della terra: ci nutre con il cibo che produce, ci protegge dalle radiazioni solari e come una mamma ci ospita fra le sue braccia! Rispettiamo gli animali, rispetteremo anche la terra che ci accoglie!

Se tuo figlio è curioso di scoprire i motivi nascosti dietro agli avvenimenti scientifici che accadono alla terra, il libro giusto è PINGUINI ALL’EQUATORE – Perché non tutto ciò che senti sul clima è vero di Serena Giacomin e Luca Perri. Con simpatia e numerose illustrazioni ad opera di Caterina Fratalocchi il piccolo lettore potrà conoscere i misteri nascosti in paroloni come Global Warming, macchie sul sole o estate più calda degli ultimi anni.

L’ultimo libro di oggi svela alcuni misteri relativi agli animali preistorici. Diego Mattarelli e Emanuela Pagliari, nel libro IL TRICERATOPO ROSA – Non ci sono più i dinosauri di una volta ti illustreranno curiosità, leggende ed errori degli animali giganti che abitavano la terra nel passato.

L’occasione mi è gradita per augurare buon onomastico a tutti i lettori che si chiamano Francesca e Francesco; un augurio di maggior benessere e felicità a tutti gli animali che, per i più svariati motivi, si trovano in una situazione di riduzione della loro libertà e/o di sofferenza fisica.

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0