0

Festival del Romance: Flora Gallert e Livia Sarti

festival romance

Festival del Romance: eccoti Flora Gallert e Livia Sarti

Caro iCrewer ti presento per il nostro ordinario appuntamento con il Festival del Romance due autrici: Flora Gallert e Livia Sarti.

Iniziamo da…

Flora Gallert

Festival del romance

Flora Gallert nata a giugno del 1993 ha sempre amato leggere, tanto da trascorrere interi pomeriggi leggendo e di conseguenza ha iniziato a coltivare la passione per la scrittura.

La sua avventura in questo mondo inizia nel periodo dell’adolescenza, quando per via di un trasferimento e del suo carattere un po’ timido si è trovata senza amici e quindi come sfogo e passatempo ha iniziato a scrivere riempiendo le pagine di un diario segreto.

Tutt’ora resta una ragazza molto riservata, che sta bene da sola, ma ama anche la compagnia di persone fidate; nella vita studia materie scientifiche e sogna mondi fantastici o storie d’amore e sono appunto questi sogni che l’hanno portata a gestire una sua collana editoriale.

Dopo aver pubblicato numerose opere tra cui alcuni bestsellers: “Accadde ad una festa in maschera” (2019) “Innamorarsi a Natale“(2016), “Chiedimi di restare” (2015), “Solo a un passo da te” (‘2016), “A Natale non puoi fingere” (2016) e “L’uomo (im)perfetto” (2017) ora edito da Rizzoli. Si occupa attivamente della Collana Floreale di Pub-me collana editoriale che pubblica romanzi di genere orientato verso il rosa.

festival del romanceLivia Sarti

Festival del Romance

Livia Sarti 

 “Siamo sotto gli occhi discreti dell’universo e lontani da quelli indiscreti del mondo.”

Festival del romance

Livia Sarti autrice del bestseller “Ovunque tu mi porti” (2014) e del suo seguito “Quattro anni per averti” (2016) è nata ad Augusta, ma si è trasferita in Emilia Romagna per amore e vive a Piacenza con il marito, il figlio e due gattini.

Durante la quotidianità lavora, ma non appena ha un attimo di tempo libero lo dedica a leggere e scrivere. Scrivere è ciò che la fa sentire libera e le regala dei sogni. Attendiamo con ansia una sua nuova opera e mentre pazientiamo per incontrarla al Festival del Romance le auguriamo buona fortuna.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp