Cari iCrewers, oggi andiamo alla scoperta di nuove letture e spunti, lo facciamo svelandovi i libri più venduti del mese di settembre 2017.

A sbaragliare la classifica* dei libri più venduti di Settembre 2017, secondo iBuk, c’è “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini, che lascia il secondo gradino del podio alla “La colonna di fuoco” di Ken Follett, seguito – infine sul podio – dal Premio Strega 2017, “Le otto montagne” di Paolo Cognetti. E poi tante new entry rispetto al mese scorso.

Vediamo la classifica nel dettaglio…

1 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Ed. Palermo
2 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori
3 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi
4 Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri Francesco Guccini; Loriano Macchiavelli Giunti Editore
5 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi
6 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori
7 E allora baciami Roberto Emanuelli Rizzoli
8 L’uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium David Lagercrantz Marsilio
9 L’ordine del tempo Carlo Rovelli Adelphi
10 La ragazza scomparsa Angela Marsons Newton Compton

 

*Le classifiche dei libri più venduti vengono elaborate dal Servizio Classifiche di Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1600 librerie, aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. La classifica viene pubblicata una settimana dopo la fine del mese di rilevazione.

E ora approfondiamo, quindi, il podio della classifica Agosto 2017:

1. Pulvis et umbra, Antonio Manzini. Sellerio Ed. Palermo

Aosta e Roma, doppia indagine per Rocco Schiavone nell’attesissimo nuovo romanzo. Un noir mozzafiato dal ritmo perfetto con un meccanismo dai mille ingranaggi che non perde mai un colpo.

2. La colonna di fuoco, Ken Follett. Mondadori.

Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti.

3. Le otto montagnePaolo Cognetti. Einaudi.

Una storia di amicizia tra due ragazzi – e poi due uomini – cosí diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi.

 Che ne pensate? Quale vi ha colpito di più?

 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami