Cari iCrewers, oggi scopriamo insieme e facciamo il punto sulla classifica dei libri più venduti del mese appena giunto al termine: luglio 2017.

A padroneggiare nella classifica* dei libri più venduti di Luglio 2017, secondo iBuk, c’è “Le otto montagnedi Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017, che lascia il secondo gradino del podio a “Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi” di Maurizio De Giovanni. Segue al terzo posto “La rete di protezione” di Andrea Camilleri, il mese scorso primo in classifica.

Vediamo la classifica nel dettaglio…

1 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi
2 Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi Maurizio De Giovanni Einaudi
3 La rete di protezione Andrea Camilleri Sellerio Editore Palermo
4 La vita in due Nicholas Sparks Sperling & Kupfer
5 La strega Camilla Läckberg Marsilio
6 Avanti. Perché l’Italia non si ferma Matteo Renzi Feltrinelli
7 L’ordine del tempo Carlo Rovelli Adelphi
8 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori
9 L’eredità dell’abate nero. Secretum saga Marcello Simoni Newton Compton
10 Il caso Fitzgerald John Grisham Mondadori

 

*Le classifiche dei libri più venduti vengono elaborate dal Servizio Classifiche di Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1600 librerie, aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. La classifica viene pubblicata una settimana dopo la fine del mese di rilevazione.

E ora approfondiamo il podio della classifica Luglio 2017:

1. Le otto montagne, Paolo Cognetti. Einaudi.

La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all’altro, silenzio, tempo e misura. Lo sa bene Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo potentissimo romanzo. Una storia di amicizia tra due ragazzi – e poi due uomini – così diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi. 

[amazon_link asins=’880622672X’ template=’ProductCarousel’ store=’game0ec3-21′ marketplace=’IT’ link_id=’63a2929b-79f0-11e7-9ac4-e5b610727c08′]

2. Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi, Maurizio De Giovanni. Einaudi.

Il Natale è appena trascorso e la città si prepara al Capodanno quando, sul palcoscenico di un teatro di varietà, il grande attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo “di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra. Non ci sarebbe nulla di strano, la cosa si ripete tutte le sere, ogni volta che i due recitano nella canzone sceneggiata: solo che dentro il caricatore, quel 28 dicembre, tra i proiettili a salve ce n’è uno vero. Gelmi giura la propria innocenza, ma in pochi gli credono. Da come si sono svolti i fatti, il caso sembrerebbe già risolto, eppure Ricciardi è perplesso. 

[amazon_textlink asin=’8806225545′ template=’ProductCarousel’ store=’game0ec3-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7922441e-79f0-11e7-8a26-efe57bb481a0′]

3. La rete di protezione, Andrea Camilleri. Sellerio.

Vigàta è in subbuglio: si sta girando una fiction ambientata nel 1950. Per rendere lo scenario quanto più verosimile la produzione italo-svedese ha sollecitato gli abitanti a cercare vecchie foto e filmini. Scartabellando in soffitta l’ingegnere Ernesto Sabatello trova alcune pellicole, che sono state girate dal padre anno dopo anno sempre nello stesso giorno, il 27 marzo, dal 1958 al 1963. In tutte si vede sempre e soltanto un muro. Perplesso, l’ingegnere consegna il tutto a Montalbano che, incuriosito, comincia una indagine solo per il piacere di venire a capo di quella scena immobile e apparentemente priva di senso. 

[amazon_link asins=’B06XDM8DCQ’ template=’ProductCarousel’ store=’game0ec3-21′ marketplace=’IT’ link_id=’848b40d5-79f0-11e7-9ce7-65ef1025dda5′]

Che ne pensate? Trovato ispirazione per nuove letture? Io sono incuriosita dall’ultimo libro di Nicholas Sparks che spero presto di leggere.

 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami