Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Bookcity Milano 2020

Bookcity Milano: il festival non si ferma e procede online!

La letteratura non si ferma, e nemmeno il Bookcity Milano! Quest'anno sarà online dall'11 al 15 novembre!

Buongiorno iCrewer! Hai voglia di novità? Hai bisogno di fermento intellettuale che ti dia lo stimolo a iniziare nuove letture? Vuoi semplicemente partecipare a un evento interessante, su temi a te cari o che vorresti scoprire? Allora sarai contento di sapere che l’edizione 2020 del Bookcity Milano è alle porte!

Sì, hai capito proprio bene. Ovviamente, quest’anno gli eventi non si terranno in presenza, ma avverranno online, dall’11 al 15 novembre. Non credere però che, per questo, saranno di meno! Assolutamente no e, anzi, in questo modo ti sarà possibile partecipare ovunque ti trovi, senza doverti recare nel capoluogo Lombardo.

Tuttavia, prima di parlare del ricchissimo programma, diciamo due parole sul festival, che ne pensi?

Parliamo di Bookcity Milano

Bookcity Milano 2020Nato nel 2012 e arrivato, quindi, alla sua IX edizione, Bookcity Milano è un evento che si ripromette di rendere il libro e la lettura protagonisti assoluti. E, per fare ciò, molte associazioni hanno unito le forze: non solo il Comitato Promotore e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, ma anche la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, la Fondazione Corriere della Sera e la Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

Il loro obiettivo è quello di parlare del libro in tutte le sue sfaccettature: dai volumi antichi a quelli con l’inchiostro ancora fresco; dalle biblioteche alle librerie private; dalla lettura a bassa voce fino a quella di gruppo; dalle scuole alle università.

Durante le scorse edizioni, le iniziative fiorivano in tutta la città metropolitana, aiutando non solo a scoprire nuovi prodotti letterari, ma anche zone e luoghi che non si conoscevano. Quest’anno, per ovvi motivi non sarà possibile fare altrettanto, ma il Bookcity Milano non si ferma di certo. Gli innumerevoli appuntamenti saranno, infatti, interamente accessibili online.

È giunto il momento di scoprire il programma!

Bookcity Milano 2020

Ad aprire le danze sarà, l’11 novembre alle ore 16.00, la conferenza dal titolo Quando la vita è un seme, a cui farà seguito, alle ore 20.00, Impressioni dalla Terra, che avrà come ospite anche  Zadie Smith, autrice del libro Grand Union.

Il 12 novembre gli eventi inizieranno già dal primo mattino con, alle ore 8.30, Donne e fotografia negli anni Settanta. Lotte, trasformazioni, conquiste, e proseguiranno fino alle 21.00, orario dell’ultimo intervento, Raffaele Milani e la condizione necontemplativa. Ovviamente, nel corso della giornata ci saranno moltissimi altri momenti interessanti, come, per esempio, la conferenza delle 16.00, il sui tema principale sarà Dante Alighieri e a cui parteciperà, tra gli altri, l’autore di A riveder le stelle, Aldo Cazzullo.

Il giorno successivo, il 13 novembre si partirà un po’ più tardi, alle ore 10.00, e si continuerà ininterrottamente fino alle 21.30, quando giungerà il momento dell’ultimo appuntamento, quello denominato Prendere la morte con ironia e con una buona dose di marketing. In prima serata, alle ore 19.00, si terrà Sentire una voce, con Daria Bignardi e La Pina.

Perdere le parole, trovare le parole darà il via al 14 novembre, alle ore 10.00. Si proseguirà fino a quando non sarà il turno di Diario di un giovane naturalista alle ore 21.00, che vedrà come ospiti Dara McAnulty e Luca Mercalli.

Il 15 novembre, il giorno conclusivo, alzerà il sipario alle ore 10.oo su Risparmiamo la Terra!, per calarlo definitivamente alle ore 21.00 con Storia e magia nella saga sul Po. Interessante, anche per i più piccoli, mi pare la conferenza delle 10.30, La Pimpa la va a Milan! a cui prenderanno parte Lissander Brasca e Simona Scuri.

Ovviamente, l’intero programma del Bookcity Milano è estremamente più ampio. Io non ho fatto altro che indicarti gli estremi di ogni giornata, così che tu possa vedere subito a cosa possano abbinarsi le tue disponibilità di orario.

Anche per quanto riguarda i temi c’è davvero l’imbarazzo della scelta: spettacolo e attualità; bambini e ragazzi; la città di Milano; i talenti delle donne; i mestieri del libro e chi più ne ha più ne metta.

Insomma, non ti resta che accedere al sito del Bookcity Milano e partecipare alle conferenze che più ti incuriosiscono!

Potrebbe interessarti...

Indomita e ribelle

Novità in libreria: Indomita e ribelle, di Sabrina Boccia

Una storia americana

Novità in libreria Mondadori – Saggistica

La saga dei Dumont. Mi fido solo di te

Novità in libreria: Newton Compton editori

Speciale

Cover reveal: Jamie Beck e Le ragioni del cuore

Speciale

Autori in tasca: L’eredità di Quasimodo

Speciale

Metti una cena galante con… un personaggio immaginario della letteratura

Quale di questi appuntamenti ti interessa di più? Credi che parteciperai al Bookcity Milano 2020?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0