Torna a Milano dal 15 al 17 marzo il Book Pride, la Fiera Nazionale dell’Editoria Indipendente.

La fiera si terrà alla Fabbrica del Vapore, in Via Giulio Cesare Procaccini, 4.

book pride

Book Pride sarà organizzato in colalborazione con il Comune di Milano e diretto da Giorgio Vasta e il tema di quest’anno sarà “Ogni desiderio”, portando circa 200 editori e ben 250 eventi.

Il tema scelto colpisce nel segno, il desiderio non è il legame che ci accomuna tutti? Un editore è il filo conduttore tra chi scrive e chi legge.

Ma ora veniamo al programma del Book Pride:

Tre incontri in biblioteca introdurranno l’edizione 2019, in collaborazione con il sistema bibliotecario del Comune di Milano. Sabato 9 marzo alle 11 alla Biblioteca di Parco Sempione, in programma un laboratorio per bambini su Il piccolo Virgil di Ole Lund Kirkegaard (Iperborea). Lunedì 11 marzo alle 18, presso la Biblioteca Sicilia, Il desiderio di raccontare Milano, con Giovanni Pacchiano e Michele Turazzi. Infine, mercoledì 13 marzo alle 18.30 alla Biblioteca Venezia I promessi sposi e il desiderio con Luca Doninelli.

Venerdì 15 marzo alle ore 19, Cristina Cattaneo dialogherà con Elena Stancanelli intorno ai temi del suo libro Naufraghi senza volto che racconta, attraverso il vissuto di un medico legale, il tentativo di un Paese di dare un nome alle vittime della migrazione.

Mentre sabato 16 marzo alle ore 11, la senatrice a vita Liliana Segre interviene con il sindaco di Milano Giuseppe Sala per raccontare la sua testimonianza e il suo messaggio politico.

C’è da dire che gli eventi in programma, gli autori e le case editrici partecipanti saranno tantissimi, così come gli ospiti e le collaborazioni, una di queste con la Milano digital Week e Fondazione Treccani Cultura. Fra gli ospiti dei vari incontri vi saranno: Franco Lorenzoni, Christian Raimo, Susanna Sancassani, Luca De Biase, Gianluca Sgueo, James Barrat, Giovanni Ziccardi, Matteo Lancini, Maurizio Balistreri, Iain Sinclair, Guido Viale. In programma anche un incontro del ciclo Editoria in Progress, a cura dei Master Professione Editoria e BookTelling dell’Università Cattolica.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami