Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Bologna children's book fair

Bologna children’s Book Fair: edizione online 2021

Bologna children's book fair online edition e nuove date in presenza

Caro Lettore, dal 14 al 17 giugno si svolgerà, ancora una volta online, l’importante fiera internazionale dedicata all’editoria per bambini e ragazzi, Bologna Children’s Book Fair, con un programma ricchissimo di appuntamenti. In attesa di riproporla in presenza il prossimo anno, dal 21 al 24 marzo 2022.

Diversi ospiti d’eccezione si susseguiranno nella quattro giorni LIVE, con appuntamenti dedicati alla community di professionisti mondiale del settore. Tra le novità 2021: un grande programma di iniziative curate direttamente dagli espositori BCBF.

Per partecipare alle iniziative della Bologna Children’s Book Fair (BCBF) online Edition è necessaria la registrazione GRATUITA all’Area Riservata Visitatori BCBF.

Il palinsesto comprende la prima edizione di BolognaBookPlus, le mostre di illustrazione internazionale, il primo dibattito mondiale sul futuro post pandemico del settore, la piattaforma gratuita per lo scambio di diritti online, la poesia per i più piccoli, la maratona di 24 ore per gli illustratori e un’offerta virtuale a 360 gradi.

Bologna Children’s Book Fair 2021

Bologna children's book fair

BolognaBookPlus è la nuova iniziativa di BolognaFiere, nata con l’obiettivo di espandere il raggio di azione di BCBF rivolgendosi a un pubblico professionale più ampio nell’industria editoriale globale.

Il programma, realizzato in partnership con AIE – Associazione Italiana Editori, prevede:

  • grandi incontri e ampie opportunità di branding e visibilità: Forging Forward, una preziosa occasione di incontro con esperti internazionali del settore per progettare il futuro dell’editoria globale, realizzata in collaborazione con IPA – International Publishers Association nella cornice di Aldus Up;
  • un corso sulla compravendita dei diritti dei libri per ragazzi, per comprendere le basi del diritto d’autore e i passaggi fondamentali del mercato dei diritti;
  • un evento dedicato al self-publishing in Italia, con uno sguardo alle altre esperienze internazionali; il primo Forum annuale sulla traduzione letteraria rivolto all’editoria generale – nel contesto di Aldus Up – con una sessione di translation slam;
  • un evento e una mostra dedicati alle copertine dei libri nell’era digitale;
  • un dibattito sull’’influenza globale delle opere di Dante e ai letterati suoi contemporanei a livello internazionale;
  • il webinar di Fondazione Lia sull’accessibilità.

I caffè digitali: l’Illustrators Café, tra i diversi eventi, prevede l’atteso annuncio del vincitore dell’11° Premio Internazionale di Illustrazione organizzato da Fondazione SM e BCBF e una conversazione con Sarah Mazzetti, vincitrice dell’edizione 2020;

L’Authors Café ha in programma presentazioni di libri e conversazioni con gli autori finalisti del Premio Strega Ragazze e Ragazzi. Inoltre tra gli altri eventi, una overview sui trend internazionali e sui migliori titoli pubblicati lo scorso anno, un incontro con Marino Sinibaldi, giornalista e presidente del Centro per il Libro e la Lettura e un focus sul comics come strumento educativo per il mondo della scuola.

Il Translators Café approda sul palcoscenico virtuale con un forum internazionale sullo stato della traduzione dei libri per bambini, nell’ambito di Aldus Up, l’annuncio dei vincitori del premio In Altre Parole (dedicato alla traduzione da e in arabo, in onore di Sharjah Guest of Honor), un focus sulla traduzione dei fumetti e uno sulla traduzione della letteratura per l’infanzia russa.

Tra i grandi premi internazionali al Bologna Children’s Book Fair:

  • Il BolognaRagazzi Award con la categoria speciale 2021 dedicata alla Poesia e il nuovo premio BolognaRagazzi CrossMedia Award;
  • il Premio Strega Ragazze e Ragazzi con la novità dell’aggiunta della nuova categoria 8+, dagli 8 ai 10 anni, e l’annuncio del nuovo premio al miglior libro d’esordio;
  • i premi per i giovani illustratori: per gli under 35 della Mostra Illustratori Premio Internazionale di Illustrazione Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM, per gli under 30 ARS IN FABULA – Grant Award;
  • il concorso di traduzione In Altre Parole, dedicato all’arabo, in omaggio alla partecipazione di Sharjah Guest of Honor; istituito da Bologna Children’s Book Fair in collaborazione con il Centro di Ricerca in Letteratura per l’Infanzia dell’Università di Bologna (CRLI),
  • il Premio Poesio dedicato alla più innovativa e originale tesi di Laurea italiana in Letteratura per l’infanzia.

Inoltre torna online anche la Bologna Licensing Trade Fair, con una serie di novità per il pubblico di professionisti. Prima fra tutte, il lancio del Global Rights Exchange Licensing, ovvero uno spazio interamente dedicato a property e marchi e alla loro evoluzione in termini consumer products, publishing e audiovisivo sulla piattaforma BCBF.

Sono davvero tante le iniziative che ti consiglio di andare a scoprire sul sito dedicato a questa interessantissima fiera.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Malleus Maleficarum

Libri dalla Storia: il Malleus Maleficarum, manuale per la caccia alle streghe

Speciale

Sport in book Uomo a tutto campo e Maesutori le novità sportive di Baldini + Castoldi

Calendario astrologico 2022

Novità in libreria: Mondadori, le uscite di oggi, 30 novembre 2021

10 grammi - il peso delle nostre anime

Novità in libreria: 10 grammi, il peso delle nostre anime di Ruby Jack

Orgoglio e pregiudizio

Spazio ai classici: quanto costa un Grande Classico?

Il Risveglio dei Templari

Novità in libreria: Il Risveglio dei Templari di Roberto Lodovici (Capponi Editore)

Che ne pensi?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0