Beijing 2022

Sport in book. Beijing 2022: le donne del circo bianco

Beijing 2022: prime medaglie per le atlete azzurre alle olimpiadi invernali di Pechino

Beijing 2022

Belle notizie da Beijing 2022! All’indomani dell‘inaugurazione dei giochi invernali in Cina, l’Italia si è infilata al collo ben cinque medaglie scintillanti di cui quattro conquistate da atlete straordinarie. Per correttezaa è bene ricordare che la prima medaglia d’oro di questa edizione se l’è aggiudicato la norvegese Therese Johaug nello sci di fondo femminile. Italiani o no quando si raggiungono obiettivi così importanti un applauso è doveroso, almeno per me, quindi complimenti!

Comunque, per dare qualche notizia tecnica, in questi Giochi sono in palio 109 ori in 7 sport olimpici per 15 discipline e noi ce la stiamo mettendo proprio tutta soprattutto le donne. Andiamo per ordine e scopriamo insieme cosa è successo in questi primi quattro giorni di gare, anche se ad alcune di queste, come il curling, è stata data la possibilità di iniziare il giorno precedente all’inaugurazione

Beijing le donne dello sci sul podio

Arianna Fontana Beijing 2022

Parliamo di medaglie?  La prima è tutta d’oro ed è arrivata ieri nello short track 500 con il meraviglioso primo posto di Arianna Fontana nella finale con la Cina.

Un vero e proprio record per l’atleta azzurra dopo l’argento conquistato il giorno precedente con la staffetta mista di  short track, un primo podio mancato  per soli 16 millesimi di secondo dai cinesi.

Con lei sono scesi in pista anche Martina Valcepina, Pietro Sighel e Andrea Cassinelli vale la pena nominarli tutti. C’è da dire che è stata una gara incredibile, un primo podio mancato  per soli 16 millesimi di secondo dai cinesi, davvero un gran peccato!

Francesca Lollobrigida

Tutta d’argento la medaglia di Francesca Lollobrigida, nel pattinaggio di velocità 3.000 metri. Pronipote della grande attrice, Francesca è stata sedici volte campionessa del mondo in diverse specialità e a Pechino è arrivata per fare grandi cose.

In gara ha sfoderato grinta forza una gran voglia di vincere che perfino la sua mamma ha riconosciuto” Mia figlia è proprio un caterpillar” E una medaglia storica, senza dubbio.

La terza medaglia d’argento è arrivata al National Alpine Ski Centre di Yanqing. con la bellissima manche di Federica Brignone nello sci alpino, una gara strepitosa, e meritatissima per l’età dell’atleta e il desiderio di riscatto dopo gli ultimi periodi vissuti con grande incertezza

Federica Brignone

È una medaglia dal valore storico, pensa che l’ultimo argento olimpico femminile italiano è quello di Isolde Kostner, vinto nella discesa libera di Salt Lake City del 2002.

“Questa medagli mi dà una grande tranquillità e mi toglie un grande peso perché venire all’Olimpiade è bellissimo ma è anche uno stress quando sai di poterti giocare delle medaglie”. 

Mi sono chiesta, l’assenza di Sofia Goggia, bloccata da un infortunio, può aver influito sulla prestazione dell’atleta azzurra? Non è facile rispondere, la realtà però la dice lunga sulla voglia di vincere. In gara l’atleta azzurra si è ripresa il ruolo da protagonista con una prova senza errori e una grinta come pochi, Brava Federica!.

Stefania Constantini e Amos Mosane

L’Italia intanto contiuua brindare per le medaglie preziosissime conquistate oggi nel curling e nello sci di fondo. Dopo la vittoria in semifinale sulla Svezia la coppia mista del curling ha dato tutto nella finale di oggi contro la Norvegia battuta per 8 a 5 e conquistando un oro dal valore storico.

Un altra bellissima medaglia d’argento arriva dallo sci di fondo con Federico Pellegrino a briglia sciolta nello  sprint a tecnica libera un risultato che conferma il secondo posto di quattro anni fa a Pyeong Chang.

Beijing 2022 Dominik Fischnaller

Un bronzo non meno importante è quello conquistato nello slittino da Dominik Fischnaller che fa salire l’Italia al sesto posto nella  classifica del medagliere subito dopo la Norvegia.

Qualche delusione è comunque da registrare soprattutto nella sci con il sesto posto per Dominik Paris, in testa per metà gara, stessa sorte per Marsaglia solo 15 esimo e Innerhofer subito fuori dopo essere uscito alle prime porte.

Beijing 2022 Il programma per domani 9 febbraio italiani in gara

Ti riporto fedelmente gli orari e gli italiani in gara previsti dal programma

02.30, SLITTINO: allenamento singolo maschile staffetta a squadre – Italia (Leon Felderer)

03.15, SCI ALPINO: prima manche slalom donne – Federica Brignone, Lara Della Mea, Anita Gulli

03.30, SCI ALPINO: prima prova cronometrata discesa combinata alpina uomini – Christof Innerhofer

04.00, SNOWBOARD: cross donne seeding run 1 – Sofia Belingheri, Caterina Carpano, Francesca Gallina, Michela Moioli

04.00, FREESTYLE: finale freeski big air uomini Run 1 – Leonardo Donaggio.  L’eventuale semifinale e finale si giocheranno rispettivamente alle 4.22 e 4.45

04.55, SNOWBOARD: cross donne seeding run 2 – Sofia Belingheri, Caterina Carpano, Francesca Gallina, Michela Moioli. 

05.30, SNOWBOARD: halfpipe uomini Qualification Run 1 – Lorenzo Gennero, Louis Philip Vito III

05.40, SKELETON: prove 5 e 6 singolo donne – Valentina Margaglio

06.21, SNOWBOARD: halfpipe uomini Qualification Run 2 – Lorenzo Gennero, Louis Philip Vito III

06.45, SCI ALPINO: seconda manche slalom donne – ev. Federica Brignone, Lara Della Mea, Anita Gulli

07.30, SNOWBOARD: cross donne ottavi di finale – Sofia Belingheri, Caterina Carpano, Francesca Gallina, Michela Moioli. I quarti di finale ,semifinale e finale si svolgeranno rispettivamente alle 8. 07, 8.28 e 8.45

08.00, COMBINATA NORDICA: salto trial round Gundersen individuale trampolino piccolo – Iacopo Bortolas, Raffaele Buzzi, Alessandro Pittin, Samuel Costa

i08.20, SKELETON: prove 5 e 6 singolo uomini – Amedeo Bagnis, Mattia Gaspari

09.00, COMBINATA NORDICA: salto competition round undersen individuale trampolino piccolo – Iacopo Bortolas, Raffaele Buzzi, Alessandro Pittin, Samuel Costa

1.00, SALTO CON GLI SCI: allenamento 1 trampolino grande uomini – Giovanni Bresadola

12.00, COMBINATA NORDICA: fondo 10 km Gundersen individuale – Iacopo Bortolas, Raffaele Buzzi, Alessandro Pittin, Samuel Costa

12.00, SHORT TRACK: quarti di finale 1500 metri uomini – Yuri Confortola, Pietro Sighel, Luca Spechenhauser. La semifinale e la eventuale finale della gara si svolgeranno rispettivamente alle 13,29 e 14.13

12.44, SHORT TRACK: batterie 1000 metri donne – Arianna Fontana, Cynthia Mascitto

13.20, SLITTINO: prima manche doppio – Emanuel Rieder/Simon Kainzwaldner

13.45, SHORT TRACK: semifinali 3000 metri staffetta donne – Italia (la composizione verrà comunicata 15 minuti prima del via).

0 0 voti
Voto iCrewers

Ami sciare? conosci la disciplina del curling o lo short track? Le olimpiadi invernali sono l'occasione giusta per tifare r i tuoi beniamini,Gurda il programma e segui le gare che ti interessano.

Donatella De Filippo
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI