Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Bant autori tra eventi saltati e grandi iniziative

Caro iCrewer sono sospesi fino al 3 Aprile gli incontri organizzati da Bant Autori, tuttavia nascono interessanti iniziative

bant autori. Eventi letterari piemonte
bant autori. Eventi letterari piemonte
Caro iCrewer seppur non è consentito riunirsi non trovi meraviglioso che l’essere umano comunque continui ad avvicinarsi ai suoi simili e a coltivare le proprie passioni?

Bant Autori è stato rimandato l’incontro di Andrea Vitali, ma l’associazione non si ferma!

bant autori. Eventi letterari piemonte

Caro iCrewer come avrai visto dai miei precedenti articoli mi ero molto entusiasmata da questi eventi organizzati dalla Bant: Biblioteche Associate Novarese e Ticino in cui rientrano le biblioteche di: Arona, Bellinzago Novarese, Cameri, Castelletto Ticino, Cerano, Galliate, Marano Ticino, Mezzomerico, Momo, Oleggio e Trecate.

Da Novarese non vedevo l’ora di seguire in diretta queste iniziative, organizzate in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Arona; parlartene e magari intervistare qualche autore, ma come sai almeno fino al 3 Aprile l’unica cosa che ci viene consigliata di fare a noi abitanti di queste zone è quella di stare a casa e così noi ci adeguiamo: stiamo a casa.

Tuttavia voglio parlarti di questo scrittore che avrei volentieri incontrato e che un mio collega ha intervistato.

Sabato 21 marzo 2020 Andrea Vitali, sarebbe stato introdotto dalla giornalista di Arona, Milly Carli, presso la meravigliosa Biblioteca Civica, Villa Cicogna, di Trecate e si sarebbe spostato a Momo durante la serata, per una seconda presentazione del suo ultimo romanzo: Un Uomo in mutande, Garzanti; ma come è accaduto per Marco Buticchi prima e Andrea Tarabbia dopo, anche questa presentazione è per il momento annullata.

Andrea Vitali, Un uomo in Mutande

Anteprime Letterarie Garzanti marzo 2020

Di professione è un Medico, ma ha esordito nel mondo editoriale nel 1989 con Il procuratore che ha vinto il Premio Montblanc per il romanzo giovane, 1990 e da qui in poi è stato un susseguirsi di premi: Premio Chiara nel 1996; Premio Grinzane Cavour, 2004, sezione narrativa; il Premio Bruno Gioffrè, 2004; il Premio Bancarella, 2006; il Premio Ernest Hemingway, 2008; il Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante e il Premio Campiello per la sezione giuria dei letterati, 2009; il Premio Internazionale di letteratura Alda Merini e il Premio dei lettori, nel 2011. Nel 2008 gli è stato conferito il Premio letterario Boccaccio,  il Premio De Sica, 2015 e il Premio Giovannino Guareschi per l’Umorismo nella Letteratura, nel 2019.

Tuttavia anche se gli incontri del mondo reale di Bant Autori attualmente sono sospesi vorrei segnalarti un’interessante iniziativa letteraria che trovo molto utile in questo momento complicato.

Questo è il suo nome

#14libri

Nelle scorse settimane è stata segnalata un’iniziativa interessante per chi per necessità imposte dal Coronavirus è costretto a casa, infatti i bibliotecari del Bant, per via di una proposta di alcuni colleghi, hanno lanciato su Facebook l’hashtag #14libri.

Si tratta di proposte di libri da leggere o ascoltare proprio mentre si è costretti a casa, i libri in questione sono disponibili gratuitamente sulla grande biblioteca digitale Indaco Sebina.

È possibile chiedere in prestito digitale libri qui contenuti che sono protetti da DRM Adobe, ogni prestito dura 14 giorni e infine ogni utente può proporre le proprie letture preferite e magari pubblicizzarle, infatti gli utenti grazie a Facebook e usando hashtag #14libri possono condividere consigli di lettura e diffondere tramite i social l’amore per la lettura.

Ti saluto caro iCrewer e anche io nel mio piccolo voglio aderire: Io sto a casa.

 

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0