1+

0

Leggilo anche tu: segnalazione Artemisia di Cristiana Meneghin

immagineleggiloanchetu
1+

0

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Ecco le novità Newton Compton di fine settembre sarà pubblicato alle 10:00 del 01.10
  • Recensione: Schegge di vetro di Irene Catocci sarà pubblicato alle 12:00 del 01.10

Artemisia: il new adult di Cristiana Meneghin

Oggi vi facciamo la segnalazione del secondo libro della saga Le gemme dell’Eubale di Cristiana Meneghin: Artemisia. Il titolo Artemisia, come dichiarato dall’autrice in un’intervista precedente, deriva da due sue grandi passioni: i miti Greci e Final Fantasy VIII. I personaggi sono immersi nel territorio italiano così come per il romanzo precedente; anche questa volta l’autrice descrive dettagliatamente il territorio senza però appesantire il filo conduttore della storia. Cristiana Meneghin ha sottolineato che i due romanzi editi di questa serie rientrano nel genere new adult per le caratteristiche che li contraddistinguono e non sono semplicemente dei fantasy.


Cogliamo l’occasione per ricordarvi che il primo libro è Ananke. I personaggi sono gli stessi che ritroveremo in seguito, l’ambientazione invece è diversa. Concludendo vi lasciamo con un accenno alla trama:

Ambra è una ragazza semplice, testarda e follemente innamorata di Ithean. Il suo amico d’infanzia. Dopo aver vinto la Sfida per gli Hartox, si è iscritta all’Università dei Laghi del Nord ed è convinta di avere la vita sotto controllo. Ma durante il Ballo Accademico, la festa che anticipa l’inizio dei corsi universitari, incontra Arhon. E tutto sarà diverso.[…]Tra i due è odio a prima vista, eppure questo odio nasconde un sentimento molto più profondo che scatena in entrambi una passione incontrollabile e che li porterà a commettere un grave errore. Forse il più grave di tutta la loro vita. 

 

Chi è Cristiana Meneghin?
Cristiana Meneghin è una scrittrice Italiana, recensore presso il blog la Bottega dei Libri e editor presso il blog iCrewPlay.
E’ laureata con lode in Filosofia Magistrale e fin da molto piccola custodisce un sogno: diventare scrittrice. L’anno della svolta è il 2016. E’ l’anno in cui Ananke si trasforma da manoscritto conservato in un cassetto al romanzo d’esordio. Infatti Ananke ha ottenuto fin da subito un ampio successo e le recensioni di blogger, lettrici e giornalisti l’hanno convinta a non arrendersi e a scrivere Artemisia, il secondo capitolo della saga intitolata: “Le Gemme Dell’Eubale”.
Il suo motto è: In alto i nostri cuori.
[amazon_link asins=’B01MTWB80T,B077KHLRW8′ template=’ProductCarousel’ store=’game0ec3-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7a8ffa40-e61f-11e7-8421-adcf7295f65e’]
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x