L'arte di essere felici

I grandi classici della filosofia, rivisitati, per una più semplice interpretazione. Composto da Seneca nel 58 dopo Cristo, quando il filosofo aveva 54 anni, De Vita Beata, è un dialogo dedicato al fratello Gallione. Il tema così importante, ed esplorato anche da altri filosofi dell’epoca, è quello della felicità. Cos’è la felicità? Come si arriva ad essere felici? E la ricchezza quanto conta? Queste le domande fondamentali attorno alle quali è costruita la narrazione, e la soluzione. In quest’opera, Seneca, infatti, analizza i falsi miti che non permettono di arrivare alla felicità, e al contempo, dà la sua ricetta per raggiungerla, indicando come riuscire a ottenere soddisfazione e equilibrio con se stessi, e nei confronti degli altri. Suggerimenti antichi, che nulla hanno di antico; riflettono quell’epoca lontana e, in egual misura, la nostra.

Tutto su L'arte di essere felici