Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Alvin and the Chipmunks

Alvin and the Chipmunks: tra canzoni ed avventure!

Alvin and the Chipmunks: tre simpaticissimi scoiattoli che ci allietano con le loro canzoni e le loro avventure!

Chi tra di voi, adulti e piccini, non conosce Alvin and the Chipmunks?

Questa è la storia dei tre simpaticissimi Alvin, Simon e Theodore. Suppongo che, a  questo punto, il sorriso sia abbia fatto capolino sul tuo viso.

Sono amati da tutti i bambini, ma anche dai più grandicelli ammettiamolo, sono irresistibili e hanno fatto impazzire – e tuttora lo fanno – generazioni di fanciulli, tanto da essere designati quali personaggi preferiti.

D’altro canto se li conosci, non puoi non amarli!

Alvin and the Chipmunks: partiamo dalla loro storia

Alvin, Simon e Theodore sono tre fratelli, per la precisione scoiattoli, hanno quindi una lunga e morbida coda ed uno sguardo furbo e sveglio.

Tra i tre, Alvin è colui che potremmo definire il capo banda, scaltro, sornione e un po’ guascone, la sua inconfondibile maglia rossa, con quella A gialla sul davanti, è diventata quasi uno status simbol, insomma il suo marchio di fabbrica.

Poi troviamo Simon, longilineo con enormi occhiali da secchione – perché diciamolo lui un po’ lAlvin and the Chipmunkso è – e il suo amore smisurato per la scienza. Ne inventa di ogni, ha sempre un’invenzione per tutto, pronta a funzionare e risolvere i problemi. Il colore della sua maglia è di un bel blu.

Infine, come non innamorarsi di quel pacioccone di Theodore? Ti fa tenerezza solo a guardarlo, la sua maglia è di colore verde e gli va anche un po’ stretta. Thedore, infatti, ama mangiare, dolci nello specifico, e poi è profondamente buono e sensibile.

Insomma, i tre, anche se assolutamente diversi per modi di fare e carattere, si incastrano alla perfezione, come le tessere di un puzzle. Quando sono insieme diventano un trio imbattibile e si cacciano sempre in qualche guaio, ma prontamente riescono anche a venirne fuori.

Sarebbe giusto però precisare che chi si caccia nei guai è quasi sempre Alvin, lui sì che ne combina di tutti i colori davvero, ma è altrettanto vero che i suoi fratelli sono sempre pronti a soccorrere in suo aiuto.

I tre simpatici animali hanno anche un papà che saprai bene chiamarsi David Seville.

Ma come nascono Alvin and the Chipmunks?

Il loro creatore è Ross Bagdasarian che è stato una grande pianista, ma anche musicista e attore statunitense, il quale, nel 1958, pensò di dar vita a questi bizzari personaggi, impersonando egli stesso proprio la voce di David Seville.

Una curiosità riguarda proprio David: Ross ha pensato a questo nome durante la Seconda Guerra Mondiale.

Chiaramente i personaggi sono del tutto immaginari, ma la musica è reale, le canzoni sono davvero registrate in un modo, però, da renderle buffe, ma talmente accattivanti da appassionare tutti, soprattutto i più piccini.

Alla morte di Ross, il testimone è passato a Ross Jr – il figlio – che, considerato il clamoroso successo ottenuto da questi tre adorabili personaggi, ha pensato bene di cavalcare l’onda e proseguire calpestando le orme paterne.

Insomma, che dire? Che indubbiamente Ross ha avuto un’idea geniale che non conosce tempo, perché a mio avviso, Alvin and the Chipmunks resteranno sempre nella memoria di tutti.

Alvin and the Chipmunks e i libri

I tre scoiattoli, però, hanno anche una sorta di alter ego tutto femminile: Brittany, Jeanette ed Eleanor.

Brittany è l’esatto corrispondente di Alvin, molto carina, ama la moda tanto da poterla definire una novella fashionista, Jeanette è l’anima gemella di Simon, con i suoi inseparabili occhiali e sAlvin and the Chipmunkstudiosa proprio come lui.

Da ultimo, Eleanor e Theodore sono in perfetta simbiosi… soprattutto se si tratta di dolci!

Non è finita qui perché anche le tre scoiattoline hanno creato un loro gruppo musicale che hanno chiamato Chipettes!

Dato quindi l’enorme successo ottenuto, anche la produzione letteraria in merito è diventata importante.

Il mondo di Alvin ti aiuterà a conoscere ed a fare ingresso in quel mondo colorato e pieno di caos rappresentato dalle avventure di Alvin, Simon e Theodore.

Oltre a questa, un’altra lettura che ti vorrei segnalare è Un compleanno magico. Ho scelto questo liAlvin and the Chipmunksbro perché, a mio avviso, ti dimostra quanto questi personaggi siano legati tra loro e come siano disposti a collaborare insieme per rendere felice un amico.

Insomma, una prova indiscussa della loro amicizia. Nello specifico, si sta avvicinando il compleanno di Jeanette e la ragazza vorrebbe tanto avere una bacchetta magica, i suoi amici, pur di regalarle il sorriso, si ingegnano per donarle davvero una bacchetta magica!

Chiaramente, il merito della creazione è, nemmeno a dirlo, tutto di Simon!

Cosa mai potrà combinare Jeanette con una vera bacchetta magica?

«Quali altre invenzioni dovranno escogitare i suoi amici per continuare a sorprenderla?»

E mentre canticchiamo le canzoni dei Chipmunks, divertiamoci a leggere le loro storie!

5 1 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Il malato immaginario

Spazio ai classici: Il malato immaginario di Molière

Quintessence-I racconti della Tana

Novità in libreria: Arriva Quintessence-I racconti della Tana dalla TriskEdizioni

Speciale

Novità in libreria: Ali di ghiaccio di S.P. Hopeful.

La passione per la libertà

Pier Franco Quaglieni, La passione per la libertà

La mafia nello zaino - Il bimbo, il nano e l'assassino

Novità in Libreria: La mafia nello zaino – Il bimbo, il nano e l’assassino di Alessandro Cortese

Speciale

Lifstyle. Il monaco buddhista Thich Nhat Hanh: attivista vietnamita per la pace

Ti piacciono Alvin, Simon e Theodore? Chi è il tuo preferito? E cosa ne pensi di Brittany, Jeanette e Eleanor?
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Marco
Marco
7 mesi fa
Voto iCrewers :
     

Sono bellissimi tutti quanti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0