0

Per sempre mai più

Il libro ha le caratteristiche del romanzo di formazione per ragazzi e di conseguenza si rivolge anche a genitori, insegnanti, educatori, ma è allo stesso tempo un romanzo storico. La storia principale è ambientata ai nostri giorni e ha come protagonista un ragazzo di 13 anni, Marcus, che frequenta la terza media, con un percorso scolastico e relazionale molto difficile. La storia parallela, che non si sa come e quando si ricongiungerà alla principale, racconta le esplorazioni, le scoperte e la vittoria alla Milano-Torino, del naturalista, entomologo, ciclista eroico e personaggio storico, Paolo Magretti (1854-1913) Marcus è un ragazzo con una storia scolastica travagliata a causa di problemi didattici e relazionali indagati molto tardi e riassunti in una diagnosi di dislessia. Vive con la mamma, Mara, giovane e single, alle prese con il difficile compito di educare da sola un ragazzo molto problematico. Lui in classe è molto isolato: è un ragazzone robusto con i capelli rossi, a volte dolce e tenero, a volte violento e imprevedibile di fronte a situazioni che non controlla. All’apice di una crisi verrà allontanato dalla classe e dovrà preparare da casa, in regime di educazione parentale, l’esame di terza media.