0

Firenze esoterica

Il lato occulto, maledetto e oscuro della città del giglio Firenze, culla della cultura e dell'arte nel mondo, nasconde nelle sue vie segreti che da secoli attendono ancora di essere svelati. Esiste infatti, celata agli occhi dei cittadini e dei turisti, una città occulta e misteriosa. Quella degli esperimenti alchemici di Francesco I de’ Medici, della Massoneria italiana e delle consorterie medievali, del tetro Savonarola e del Canto de’ Bischeri. Ma non è finita qui: ci sono misteri cifrati nei dipinti e nei manoscritti, tracce di torture atroci e infernali legate al Bargello, Dante e gli esoterici Fedeli d'Amore; gli esperimenti e le disavventure del negromante Cecco D’Ascoli, che resero Firenze per molti secoli una città diversa da come abbiamo imparato a conoscerla. Ci addentreremo in un itinerario in cui ogni via, casa, androne, chiesa o piazza nasconde gelosamente il suo significato. Affronteremo un viaggio che dipanerà innanzi al lettore una storia nascosta e segreta, colma di fascino e di scoperte rimaste sepolte nei secoli.