Axl. La biografia del leader dei Guns N'Roses

In quest'accurata biografia non autorizzata Ken Paisli - lo scrittore più amato dai rocker - tratteggia la folle, esaltante vita di Axl Rose, una delle figure più scintillanti e allo stesso tempo controverse nella storia del rock. Attraverso interviste inedite, ricerche minuziose, testimonianze esclusive e una scrittura appassionata, la storia del leader dei Guns N' Roses viene passata al setaccio: dagli abusi subiti da bambino al successo planetario, dalle turbolente relazioni sentimentali ai comportamenti bizzosi fuori e dentro il palco, fino al monumentale tour di "Use Your Illusion" e alle conseguenti battaglie legali con Slash e gli altri membri della band. E ancora: i lunghi, interminabili anni di lavorazione per il disco "Chinese Democracy" - registrato con una nuova formazione - gli arresti, i problemi psicologici, le dichiarazioni oltraggiose, le liti, i nuovi amori; poi, finalmente, la tanto agognata reunion con i vecchi membri dei Guns N' Roses, con uno dei tour più seguiti della storia della musica. Uno spaccato rock di una vita unica, sospesa fra genialità e follia, sempre sull'orlo del baratro ma sempre e comunque in piedi a urlare rabbia dentro un microfono. Aggiornato al 2022. Note al testo di Giuseppe Ciotta.

Tutto su Axl. La biografia del leader dei Guns N'Roses

Axl. La biografia del leader dei Guns N'Roses
Stelle

Articolo approfondito

Axl. La biografia del leader dei Guns N'Roses