0

Recensione del libro Assedio di Barisone & Montagono

Un classico scritto da due autori moderni

Daniela Barisone & Alex Montagono
3/5
0

0

Leggi la sinossi
3/5

Caro lettore, ho terminato di leggere Assedio, scritto da Daniela Barisone e Alex Montagono, pubblicato da Pubme. In passato, a scuola, ho incontrato Sherlock Holmes di Arthur Conan Doyle. Non mi dispiaceva leggere i suoi racconti, erano dei bei gialli semplici ed avvincenti. Erano queste le aspettative nella mia testa, quando ho deciso di iniziare a leggere questo libro. I personaggi di Sherlock Holmes e del suo fidato amico Watson sono ben delineati e vividi. I quattro personaggi secondari, Mycroft, fratello del noto investigatore, William Bell, biologo, James Moriarty e Sebastian Moran sono ben descritti e centrati nel racconto. L’ambientazione respirata leggendo le pagine è perfettamente inserita a Londra a fine milleottocento. Fin qui tutto perfetto, ma c’è un grave difetto: cosa c’entrano gli zombie – morti viventi – esseri non morti con le storie dell’investigatore e dell’amico medico? Mi sono addirittura posta il dubbio che la mia memoria scolastica mi ingannasse, invece, nessun inganno: erano gialli, con un assassino, un cattivo che uccide e uno o più cadaveri di uomini uccisi misteriosamente.

Daniela Barisone

Di solito toccare i classici è pericoloso, si rischiano troppo i confronti con dei colossi della letteratura. Agli scrittori riconosco il merito di aver saputo ricreare epoca e personaggi in maniera così perfetta rispetto all’originale, ma purtroppo devo contestare loro la presenza di questi esseri innaturali e poco veritieri. Inoltre, purtroppo, ho notato la presenza di alcuni errori di battitura. Non ti svelerò il finale, ma come tradizione vuole, aspettati un finale aperto, pronto per essere agganciato ad un nuovo racconto.

Daniela Barisone

Questa giovane scrittrice è nata a Magenta, Milano, nel 1986. Si è diplomata alla Scuola Internazionale di Comics a Torino, in Fumetto e Colorazione digitale. Ha fatto numerosi lavori, tra cui editor e copertinista; attualmente lavora da Samsara come colorista. Ha perso la passione per la lettura, sostituendola con quella per i videogiochi. Tra le sue opere, ricordiamo: Fiabe nere: racconti brevi, Come macchie d’inchiostro, Il ginepro e Destinazione Paradiso.

Alex Montagono

Scrittore trentenne della provincia torinese. Grande appassionato di lettura fin dalla giovane età e dedito alla scrittura fin dall’adolescenza, dedicandosi alla scrittura di fumetti, tra cui Dove osano le arpie, scritto a sei mani, con Daniela e Andrea Santucci. Questo è il suo primo romanzo pubblicato.

Leggete… con la lettura volerete!

Buona lettura!

In conclusione su

Ti do un consiglio, dimentica la scuola, di conoscere un personaggio come Sherlock Holmes, leggilo come fosse un libro giallo, piacevole da leggere, con suspence e la giusta dose di horror e sono sicura ti regalerà qualche ora di piacevole lettura.

3

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ti do un consiglio, dimentica la scuola, di conoscere un personaggio come Sherlock Holmes, leggilo come fosse un libro giallo, piacevole da leggere, con suspence e la giusta dose di horror e sono sicura ti regalerà qualche ora di piacevole lettura.

3

0