Marilyn Monroe Voglio solo essere meravigliosa

Non è stata solo un'attrice, Marilyn Monroe. È stata molto di più: un'icona, un simbolo, un ideale femminile. Poche stelle del cinema hanno avuto un’influenza così radicata sulla cultura popolare dell’ultimo secolo come la bionda californiana, incarnazione di un’epoca, quella del dopoguerra americano. Il suo corpo da pin up, i suoi capelli biondo platino, i suoi tratti lievemente ritoccati dalla chirurgia estetica sono stati un modello di bellezza esportato globalmente, e insieme gli strumenti del suo riscatto sociale: da bambina cresciuta tra orfanotrofi e famiglie affidatarie a una delle più grandi interpreti di Hollywood. La morte di Marilyn, prematura e misteriosa, ha contribuito ad alimentarne ulteriormente il mito.

Tutto su Marilyn Monroe Voglio solo essere meravigliosa