Il cielo sopra Bellini

È un omaggio gentile alle candelore di S. Agata che danzano, a un vulcano che s’infiamma e al mare che lo addolcisce. Un arcipelago di piccole storie senza tempo dove i marciapiedi chiacchierano con i citofoni e i lampioni giocano a nascondino con i gatti. Un lungo camminamento di pennellate artistiche dedicate agli abitanti del capoluogo etneo, un caleidoscopico metafisico di similitudini tutte catanesi.

Tutto su Il cielo sopra Bellini