Frase fatta capo ha. Dizionario dei modi di dire, proverbi e locuzioni di italiano

Chi avrebbe mai pensato che, nella locuzione stretta la foglia larga la via, dite la vostra che io ho detto la mia, la foglia si è intromessa per un banale errore di trascrizione al posto di soglia? E che il proverbio cosa fatta capo ha deriva da un truce assassinio per vendetta, dal quale - tra l'altro - prese il via la lotta in Firenze tra guelfi e ghibellini? O che fare un cancan proviene - pare - da una dotta e accesa disputa tra accademici del '600 sul modo di pronunciare la congiunzione latina quamquam (una disputa che sfociò addirittura in un omicidio)? E che il termine lapalissiano associa ingiustamente all'idea di ovvio, evidente, M. de La Palisse, un eroico comandante delle truppe francesi, morto durante la battaglia di Pavia nel 1525: in suo onore i soldati cantavano: Un quart di'heure avant sa mort, il é etait encore en vie (Un quarto d'ora prima di morire era ancora in vita). Questi sono alcuni esempi dei circa 1400 modi di dire, proverbi e locuzioni che Giuseppe Pittàno ha raccolto e di cui racconta l'origine e la storia. In occasione del suo centocinquantesimo anniversario, Zanichelli pubblica in versione tascabile alcuni dei suoi più importanti successi editoriali nella collana I libri sempre aperti. Questo volume è l'edizione in brossura di Frase fatta capo ha, 1992.

Tutto su Frase fatta capo ha. Dizionario dei modi di dire, proverbi e locuzioni di italiano